31 Ago 2018

Il Rastrello trasloca di nuovo. Ma questa volta torna a casa

Il Rastrello trasloca di nuovo. Ma questa volta torna a casa. In via Greto di Cornigliano. Dopo la paura ( e le conseguenze) del crollo del Ponte Morandi.
” Grazie a Isforcoop che ci ha messo a disposizione i locali siamo riusciti a tamponare una situazione difficilissima – spiega il presidente della cooperativa, Roberto Perugi -. Aver potuto continuare a dare un riferimento costante ai nostri clienti è stato fondamentale. Certo che la situazione – tra personale che lavora nel settore del Verde, dell’Ambiente, quelli del settore delle pulizie, molti che lavorano di notte – era da un punto di vista operativo complicatissima. Il ritorno a casa nella palazzina del BIC è un punto di ripartenza anche se sappiamo bene che dovremo affrontare ancora molte difficoltà logistiche e di viabilità”.
Così oggi ( le foto che raccontano le giornate in Isforcoop, il trasloco, il rientro al Bic, non necessitano di commenti) il personale amministrativo con scatoloni, pc e molto altro, ha ripreso la via del ritorno verso la Valpolcevera. Per il futuro si vedrà. Il presente, intanto,  ha regalato una pagina di cooperazione.

Condividi
Tags:

Commenti