5 Gen 2018

Con la Coop L’Arco di Giano la Befana arriva nel Parco

Ultime festività nel parco storico di Villa D.Pallavicini a Pegli: il parco è aperto il 5,6 e 7 Gennaio dalle 9:30 alle 17 , ultimo ingresso ore 15.
Ecco il dettaglio del programma.

Venerdì 5: parco aperto dalle 9,30 alle 17; Visita notturna al parco con il Direttore, ore 17: in viaggio tra l’esoterismo del parco e le meravigliose scenografie di Michele Canzio illuminate.
Costo 30 € adulto, 20 € ragazzi 7/18 anni
Sabato 6: dalle 10 alle 16 La Befana nel parco. Ingresso gratuiti ai bambini fino ai 12 anni. È possibile far consegnare i regali dalla Befana, per info chiamare lo 010.8531544
Domenica 7 ore 10: visita al percorso scenografico del parco, ideato da Michele Canzio e dal marchese Ignazio Pallavicini nel 1846. Scopri la meraviglia che c’è in te nel parco più bello d’Italia! Un’opera teatrale a misura monumentale costruita su una collina, un’emozione che cambia continuamente attraverso le 14 scenografie monumentali romantiche dove il protagonista sei tu.
Costo: 18 € adulti, 10 € ragazzi dai 7/18anni
Weekend 20-21 e 27-28 Gennaio: parco aperto dalle 9:30 alle 17.
Il giardino romantico offre in questi giorni la possibilità di fare un giro sulle barchette nel Lago Grande! Come a metà dell’800, anche i visitatori di oggi potranno provare la meraviglia di solcare le acque del Lago Grande, passando vicino al Tempio di Diana e sotto il Ponte Cinese.
Costo giro in barca: 5 € a persona (più biglietto d’ingresso)
Sabato 20 gennaio ore 17: Michele Canzio e il “parco nascosto” di Villa D. Pallavicini, tenuto dalla Direttrice del parco Silvana Ghigino, nell’ambito del tè delle Cinque ad Antiqua

Tutte le visite guidate e gli incontri  devono essere prenotati a info@villadurazzopallavicini.it o
allo 010 .8531544; le visite si attivano con un minimo di 10 partecipanti.

Durante il periodo di chiusura gli uffici sono comunque attivi ed è possibile acquistare gli oggetti della biglietteria, semplicemente suonando il citofono (dalle 9:30 alle 13 e dalle 14:30 alle 17:30)

Condividi
Tags:

Commenti