Entro il 2014 wi-fi più semplice in Liguria

Di   /  8 novembre 2013   

cellulare

Entro il 2014 sarà molto più facile girare per la Liguria e navigare in internet grazie a collegamenti a banda larga wireless con il proprio dispositivo, palmare, tablet, smartphone, pc.

La giunta della Regione Liguria  ha approvato in mattinata un piano – in collaborazione con i Comuni – per  uniformare le  diverse reti Wi Fi esistenti sul territorio e facilitarne l’accesso  agli utenti. Su richiesta del presidente Claudio Burlando, il collegamento wi-fi sarà esteso in modo prioritario ai venti ospedali presenti sul territorio ligure per venire incontro, soprattutto, ai lungodegenti.

Il progetto riguarda ovviamente anche le stazioni ferroviarie, l’aeroporto, le stazioni di servizio della rete autostradale.

La Regione Liguria, fra le prime in Italia a varare un progetto wi-fi per tutto il territorio, attraverso la partecipata  Datasiel Spa, interverrà anche con contributi tecnologici per ampliare le aree Wi Fi  in zone  di interesse turistico e socio-economico del territorio  e, grazie anche alla Convenzione quadro  con l’Ispettorato Territoriale Liguria – Ministero dello Sviluppo Economico,   collaborerà con i territori per la corretta applicazione delle numerose norme (l’ultima nel “Decreto del fare”) che regolamentano la materia.

Il progetto di una rete WiFi su tutto il territorio regionale – costo 470 mila euro – è contenuto  nel Piano triennale del Turismo.

 

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →