16 Set 2022

ZIPPEMMU. Con la Coop Dafne diventa realtà lo sviluppo di Ecosistemi Digitali per la Comunità e l’ambiente

Sono nove le reti vincitrici del Bando ZIP (Zena Innovative People) del Comune di Genova che ha l’obiettivo di valorizzare l’economia urbana per contrastare gli effetti della pandemia. In tutto i finanziamenti ammontano a più di un milione e 700mila euro e sono compresi nell’ambito del PON METRO 2014-2020, integrato con lo strumento europeo REACT EU.

Tra i progetti vincenti il progetto “ZIPPEMMU_ Ecosistemi Digitali per la Comunità e l’Ambiente” è ideato da Rete DADO, composta da Cooperativa Dafne  e DOMO, Startup innovativa. Il progetto si pone l’obiettivo di realizzare due applicazioni nei settori Education, Green/Tutela Ambiente, Turismo e Cultura: “Demoâse cu-a rumenta”, percorso di Gamification in Realtà Virtuale per la raccolta differenziata, e “Zenéize ti ascì” applicazione che si concentra su Turismo Sociale e Promozione del territorio, video 360° con Mappe Geolocalizzate

” Questo traguardo ci rende particolarmente orgogliosi – spiega Roberto La Marca, presidente di CulTurMedia Legacoop Liguria -. Conferma la capacità  delle nostre cooperative di innovare anche nei settori della divulgazione e del turismo sociale nonché di saper fare rete con una particolare attenzione all’economia urbana e alla sostenibilità”.

Condividi
Tags:

Comunicazione e Bandi

Popup

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Cookie policy