13 Feb 2014

Via libera al pagamento degli ammortizzatori sociali in deroga dopo giugno

E’ arrivata la lettera attesa dalla Regione Liguria per consentire lo sblocco del pagamento delle somme relative agli ammortizzatori sociali in deroga per gli ultimi mesi del 2013 (fino ad esaurimento delle risorse).

Con decreto interministeriale del 22/01/2014 sono state infatti stanziate risorse finanziarie per un totale di 400 milioni di euro affinché l’INPS possa erogare i trattamenti di cassa integrazione e mobilità in deroga relativi all’annualità 2013, cifra che si somma agli eventuali residui sulle risorse già assegnate per l’anno 2013 e non completamente utilizzate.

Con la nota ministeriale  che alleghiamo si autorizza lo sblocco dei relativi pagamenti. La  Regione Liguria potrà così procedere al pagamento degli ammortizzatori sociali in deroga per i mesi successivi al giugno 2013 fino ad esaurimento delle risorse.

Condividi
Tags:

Commenti