24 Apr 2014

Una giornata dentro la Fortezza. Per ricordare il 25 Aprile

Ritornano le attese celebrazioni del 25 aprile presso la Fortezza del Priamar, iniziativa all’insegna della partecipazione, un evento ormai consolidato costituito da musica, mostre, spettacoli e intrattenimento, organizzato dal Comune di Savona (Assessorato alla Cultura, Politiche Giovanili e Assessorato alla Partecipazione) e ANPI. Savona

Anche per questo 25 aprile viene confermato l’appuntamento per quello che è considerato non solo un importante momento di riflessione e celebrazione, ma soprattutto di grande festa: il programma di “25 Aprile (R)esiste”.

“Una bella occasione per offrire  alla cittadinanza una giornata ricca di eventi ed iniziative – commenta Gianluigi Granero, presidente di Legacoop Liguria –  volte a mantenere viva la memoria e la coscienza politica della Resistenza partigiana.

Una memoria che si mantiene in ogni angolo della nostra regione con iniziative organizzate da Comuni, associazioni, istituti storici e che coinvolgono ogni anno migliaia di persone a dimostrazione di quanto questa data simbolica possa essere importante anche per le nuove generazioni”.

 

A Savona giovani, famiglie, tutti dal primo pomeriggio fino a tarda sera potranno costruirsi il loro speciale 25 Aprile visitando ed esplorando tutti gli spazi della Fortezza.

Coop Liguria sarà presente con uno spazio dedicato alla tesi di laurea di Sandro Pertini sulla Cooperazione, recentemente ritrovata  e pubblicata da Ames e Legacoop a quasi 90 anni dalla discussione.

In questo ambito sarà inoltre esposto il progetto della Sezione ANPI di Loano “Renato Boragine” per ricordare i caduti partigiani e civili.
PROGRAMMA

Musica
Piazza del Maschio
Direzione artistica: Raindogs
A partire dalle ore 18.00
TreDiNotte
Original Balkan Exp
The Blue Young Monkeys
I CANI
MGZ e “L’inutile show”
Dj set by Keller

Celletta
Daniela Liaci – Jacopo Marchisio

Piazza della Cittadella 
Presentazione di “Il combattente. Come si diventa Pertini”
con l’autore Giancarlo De Cataldo
a seguire:
Cattivi maestri
Pulin and the Little Mice
“Cenere” di Marco Rinaldi

Dibattiti
Baluardo di Santa Caterina
Inizio ore 15.30
a cura di: Giovani comunisti

Mostre e proiezioni
Cellette e Palazzo del Commissario

Apertura ore 15.00
ANED ANPI Savona Amici del Mediterraneo
Associazione Aiolfi – Proiezione di diapositive ed interventi sul tema “Monumenti e Memorie da Albissola Marina a Savona a Vado Ligure”
Ciak si dona
Comitato bombe di Savona
COOP Liguria
Donne in nero contro la guerra
Find The Cure
FIAP – Giustizia e Libertà
ISREC Progetto Scuole – “Luoghi, Eventi e Personaggi nella memoria savonese del 1944”
Libera
Operazione Colomba
UDI
USEI

Spazio esterno
Apertura stand e gazebo ore 14.30
ARCI Animazione per bambini (Ludobus-Confcooperative)
Caccia al tesoro per bambini (Emergency)
Circolo ARCI Chapeau
AUSER
Campuswave
Caritas
Dietro le quinte
Savona Graffiti
Mille papaveri rossi
Ubik
La Feltrinelli
Dynamo Camp
Cresci

Condividi
Tags:

Commenti