30 Ago 2016

Terremoto. La frittura de “Il Pesce Pazzo ” occasione per fare beneficenza

La solidarietà può nascere anche da una frittura di pesce. Portando alla Croce Rossa oltre mille euro da destinare alle comunità colpite dal terremoto. Così la Cooperativa Il Pesce Pazzo ha deciso di destinare l’intero ricavato dalla vendita della frittura da asporto di due serate del fine settimana.

Sul sito web del Pesce Pazzo c’è scritto che sono “…uomini che fanno del mare l’unico amore…”. Ma qui nella sede di Varazze tra battute di pesca e servizio di ristorazione c’è l’amore anche per la solidarietà. Con l’organizzazione di cene per fare beneficenza a ragazzi in difficoltà o per rispondere, come in questo caso,  ad emergenze nazionali come quella del terremoto.

Condividi
Tags:

Commenti