5 Nov 2015

Scaramuccia ” Quanti giovani hanno voglia di cooperativa di comunità in Liguria ! “

La voglia di cooperativa di comunità in Liguria cresce. Spinta dai giovani.
” Al Cinema dei Cappuccini alla proiezione di Varvilla – spiega Paolo Scaramuccia, responsabile nazionale di Legacoop per le cooperative di comunità – ho visto tanti giovani. Che non si sono accontentati di vedere il documentario, ma si sono fermati anche dopo a discutere, cercare di informarsi, capire come costruire una cooperativa di questo tipo”.
Una tour di due giorni in Liguria, visitando Torri Superiore e Mendatica e incontrando, nel corso della proiezione a Genova, altri protagonisti delle nuove cooperative di comunità.
” La legge regionale ha sicuramente aiutato a promuovere questa forma di impresa cooperativa e l’impegno di Legacoop Liguria è determinante – prosegue il responsabile nazionale -. Quello che salta all’occhio è che in Liguria sono in tanti ad aver colto l’opportunità di diventare protagonisti sul territorio e ritrovare un senso civico di partecipazione.
Spesso si può correre il rischio che quando si parla di queste formule la gente pensi a modelli di tipo associativo. In Liguria appare evidente che invece la gente ha capito molto bene che la cooperativa di comunità è la possibile soluzione per il proprio territorio che può ripartire mettendo a sistema realtà dinamiche con una prospettiva imprenditoriale”.

Condividi
Tags:

Commenti