29 Apr 2022

Maioliche e Guidobono. Con la Cooperativa ARCA il Superbarocco arriva a Savona

Inaugurata la mostra ” Superbe Maioliche, Guidobono e lo splendore del Barocco” a Savona al Museo della Ceramica di Savona. Si potrà visitare fino al 28 agosto 2022.

Un progetto a cura di Donatella Ventura, presidente della Cooperativa ARCA, curatrice della mostra e Conservatrice con il Prof. Luca Bocchicchio del Museo della Ceramica, realizzato da Fondazione Museo della Ceramica con il supporto della Fondazione De Mari Savona e con il patrocinio di Comune di Savona.

“La mostra è un’importante  occasione per il Museo che può valorizzare il patrimonio che possiede offrendo nuove chiavi di lettura – sottolinea Donatella ventura -.  Inoltre, grazie alla disponibilità di collezionisti privati che hanno concesso alcuni loro preziosi oggetti, il Museo presenta ai visitatori delle opere che rappresentano l’eccellenza della maiolica di Bartolomeo Guidobono”.

La mostra si inserisce all’interno del progetto Superbarocco, un grande contenitore dedicato alle iniziative legate alla promozione e alla valorizzazione del Barocco ligure. Capofila del progetto Superbarocco è Genova, con la mostra “La forma della Meraviglia”, a Palazzo Ducale, e la rassegna di mostre diffuse in tutta la città e sull’intero territorio regionale “I Protagonisti. Capolavori a Genova 1600 – 1750”. Il tutto in sintonia con la grande mostra delle Scuderie del Quirinale a Roma, uno straordinario omaggio a Genova e alla sua stagione più splendente.

“Un altro importante risultato per le Cooperative CulTurMedia Legacoop Liguria – commenta Roberto  La Marca, presidente CulTurMedia Legacoop Liguria -.  A breve avremo con le nostre cooperative altre inaugurazioni in altri Musei in Liguria, in collaborazione con IAT e altri attori del settore turistico”.

Condividi
Tags:

Comunicazione e Bandi

Popup

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Cookie policy