CRU Liguria: un talk per conoscere le regole del gioco d’azzardo e capire come arginare il fenomeno

Il Consiglio Regionale Unipol Liguria ( insieme a Gruppo Unipol, Siat Assicurazioni, Informagiovani e con la collaborazione di Legacoop Liguria) promuove “Fate il nostro gioco”: un talk per conoscere le regole matematiche che inducono al gioco d’azzardo, dove chi vince è sempre e comunque il banco”.
Appuntamento mercoledì 8 maggio all’Auditoriumm di Palazzo Rosso in via Garibaldi 18 a Genova a partire dalle 9.30.
” Le conseguenze dello sviluppo del gioco d’azzardo sono sotto gli occhi di tutti – spiega Gianluigi Granero, presidente del Consiglio Regionale Unipol Liguria -. Un fenomeno che con tutte le variabili televisive e on line non è facilmente controllabile, capace di stravolgere la vita di intere famiglie in un contesto economico e sociale già preoccupante. Per questo l’attività e l’impegno del CRU Liguria, che aggrega associazioni e realtà economiche che sono vicine a fasce anche molto differenti di questo contesto, possono essere un modello di riferimento per condividere dati di questo fenomeno in continua espansione e nuove soluzioni”.
Nel 2017 nei 234 Comuni della Liguria in un anno si è giocato un importo di quasi 2 miliardi. Molti sono tornati nelle tasche dei giocatori sotto forma di vincita ma quasi mezzo miliardo è stato bruciato. Così ogni giorno si vaporizzano un milione e 300 mila euro.

Ecco il dettaglio del programma di mercoledì 8 maggio.
Conduttore e moderatore: Luca Russo, giornalista

Ore 09.30 / 09.45 Saluti istituzionali
Federico Corradini, Siat-Gruppo Unipol
Gianluigi Granero, Presidente C.R.U. Liguria

Ore 09.45 / 11.15 Talk “FATE IL NOSTRO GIOCO”
a cura di “TAXI 1729”

Ore 11.15 / 12.15 Tavola rotonda
Benedetta Battaglia, Ordine Assistenti Sociali
Clizia Nicolella, Libera Genova
Giorgio Schiappacasse, esperto ex direttore SerT ASL3
Matteo Timo, Università degli Studi di Genova
Rappresentante TAXI1729

Ore 12.15 / 12.45 Domande dal pubblico e risposte

Condividi
Tags:

Commenti