1 Mar 2019

Con le coop Il Ce.Sto e Archeologia il Carnevale prende la forma dei Tarocchi

Il Carnevale ai Giardini Luzzati quest’anno prende la forma dei Tarocchi, dopo le due domeniche di laboratori di costruzione delle tanto amate carte colorate fervono i preparativi.

I Tarocchi celano un mondo misterioso e meraviglioso, che affonda le radici nell’inconscio collettivo. Anche se molti ravvisano in essi il sopravvivere di sciocche, inutili, pericolose superstizioni,i Tarocchi sono molto più che un mazzo di  carte, sono icone, archetipi che parlano una lingua ignorata dai più, quella dei simboli.Ci siamo abituati al linguaggio delle parole a tal punto da dimenticare che esistono altre forme di comunicazione, basti pensare all’arte, la quale ricorre alle immagini per trasmettere messaggi.

I Tarocchi, quindi, come simbolo di diversi linguaggi che si intersecano e si intrecciano, messaggio artistico, mondo onirico, incanto visivo, storie in simboli e arcani di mondi differendi.

Da Venerdì 1 Marzo a Martedì Grasso tante iniziative legate al tema per grandi e piccini che si concluderà con l’annuale parata dei centri in maschera per le vie del centro storico.

Il calendario è ricchissimo: dalle feste in maschera per i bambini promosse dalla Coop Il Ce.Sto alle lezioni dei Giardini a cura di Enjoy Genova fino a serate di musica elettronica di alto livello.

E tante altre sorprese tutte da scoprire.

 

PROGRAMMA:

Venerdì 1 Marzo ore 21,30

Live ALCALDE DE LA NOCHE + DjSet The Francescas con Miagkii znak – мягкий знак

La festa di carnevale (mascherata o no) più memorabile della storia dei luzzati.
Alcalde de la noche squilibrato esperimento a cura del dott.michele ferrero aka il rimasto (coadiuvato da fabio Osbourne Cox), totalmente ispirato all’onda emozional/musicale della ruta del bakalao, il movimento techno/tamarro/dance che fece tremare l’opinione pubblica spagnola tra la fine degli anni ottanta e l’inizio dei novanta; un viaggio allucinato e danzereccio con massime vocoderizzate e ritmi coinvolgenti.

The Francescas duo dinamite, pazze di sound e fit, vibranti di techno e reminiscenze ’80, portabandiera dello stile “burning women”, sono specializzate in situazioni bollenti e divertimento assicurato; look e forma invidiabili è un bel sentire!

Miagkii znak – мягкий знак giovani e talentuose fuori dai fogli, proiettano un po’ ovunque le proprie idee e i propri sentimenti, attraverso le immagini abbattono il suono su una parete sverniciata, un armadio vetusto, un lenzuolo simile a un sudario, e l’elenco potrebbe continuare, anzi continua all’infinito.

Banchetto “vintage point” di Andrea Bruno, memorabilia vintage/cinematografica degli anni che furono, pezzi introvabili! robe mai viste! cose dell’altro mondo!

 

Sabato 2 Marzo ore 22,30

Live MGZ – Carnevale su Burulandia

MGZ, l’alieno, leggenda di techno teatro ormai da quasi un quarto di secolo, torna dalle nostre parti con il suo show senza freni.

https://www.facebook.com/MGZalieno/

 

Domenica 3 Marzo alle ore 10,30 e replica ore 15,30

ENJOY GENOVA presenta

“Lezioni dei Giardini in versione carnevale dei Tarocchi. Temi arcani fra i caruggi”

Dal Carnevale dei Tarocchi nei Giardini Luzzati al resto della città antica. Prendendo spunto da alcuni dei Trionfi (o Arcani Maggiori) del gioco dei Tarocchi, un’esplorazione del centro storico insieme a Ferdinando Bonora, alla scoperta di situazioni che possano in qualche modo richiamare alcuni di quei temi: la Torre, il Carro, l’Imperatore, il Papa, la Temperanza, la Luna, il Sole, l’Eremita e via dicendo. Un pretesto per conoscere o ritrovare aspetti dell’antica Genova sconosciuti ai più.

Appuntamento ore 10.30 e ore 15,30 ai Giardini Luzzati

Durata 2 ore. Prezzo della visita euro 12, prezzo speciale riservato ai soci Coop, aderenti FAI o tesserati Giardini Luzzati euro 8

Prenotazione obbligatoria: https://www.enjoygenova.it/

 

Dalle ore 16,00

Festa di Carnevale in Piazza per bambini

Caccia al Tesoro tema tarocchi in giro per il quartiere

ore 17,30 Pentolaccia in piazza.

 

Martedì 5 Marzo ore 16,30

“I TAROCCHI” Parata in maschera del Centro Minori del Cesto insieme ai Centri del Centro Servizi Centro Est.

Partenza alle 16,30 all’uscita della Scuola Garaventa fino a Piazza Raibetta con carte, colori e caramelle per tutti.

 

Dalle ore 21,30

Live concert OPAOPA aka Invasioni Balcaniche

OpaOpa aka Invasioni Balcaniche martedì grasso a cura delle scatenate opaopa quando serba ed albania si incontrano son dolori e tunztunz per tutti, meraviglioso techno punk party sulle cattive abitudini dei loro rispettivi paesi d’origine tanto declamate dai benpensanti nostrani.

https://www.facebook.com/invasionibalcaniche/

Condividi
Tags:

Commenti