29 Giu 2022

Con la Coop L’Arco di Giano arrivano al Parco di Villa Durazzo Pallavicini oltre 940mila euro dal Pnrr

La Cooperativa L’Arco Di Giano si è aggiudicata oltre 940 mila euro di fondi del Pnrr nell’ambito del Decreto relativo alla valorizzazione di parchi e giardini storici.
Soldi che permetteranno interventi di restauro e manutenzione urgenti del Parco di Villa Durazzo Pallavicini di Pegli: sul verde, intanto, per la potatura di alberi e nuove piantumazioni, e poi per la sistemazione di ripe e pendii e per il restauro della Sala verde del palazzo e il Ninfeo annesso.
Ad elaborare il progetto per partecipare al bando è stata l’associazione temporanea di impresa composta da Studio Ghigino e associati, l’associazione Amici di Villa Pallavicini e la cooperativa L’arco di Giano.
“In qualità di Presidente della Cooperativa L’Arco di Giano ho il piacere di condividere con tutti l’orgoglio di questa nostra cooperativa costituita per salvare il parco di Pegli e riportarlo al suo meritato posto nella hit-parade dei grandi beni culturali italiani – sottolinea Fabio Calvi -.
Il progetto finanziato dal PNRR, redatto e presentato in totale autonomia, fa salire a circa 1.300.000€ i fondi che L’arco di Giano ha portato al parco in questi 6 anni di concessione. Invito tutti a visitare questo straordinario luogo che giorno dopo giorno rendiamo sempre migliore”.
In allegato il decreto con l’elenco dei parchi e giardini storici del nord Italia dove spicca il finanziamento alla Cooperativa L’Arco di Giano.

Scarica gli allegati:

Decreto.pdf
Condividi
Tags:

Comunicazione e Bandi

Popup

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Cookie policy