2 Nov 2018

Con la Coop Boschi Vivi la commemorazione diventa ecologica. Sabato 3 nel bosco di Martina d’Olba

Sabato 3 novembre dalle 14.00, sarà possibile trascorrere un  pomeriggio  in un bosco dell’entroterra ligure che si accinge ad affrontare l’inverno: appuntamento presso il bosco di Martina d’Olba (SV), tra Tiglieto e Sassello.
La Cooperativa Boschi Vivi si propone di offrire un nuovo servizio destinato alla commemorazione, a una commemorazione ecologica e rispettosa delle persone, dell’ambiente e del territorio con l’intento, per tutti coloro che lo desiderano, di poter essere ricordati attraverso la natura.
Questa tipologia di commemorazione green è una buona pratica, e un alternativa al cimitero tradizionale, diffusa all’estero da decenni, in Italia sino ad oggi non era possibile ma grazie alla giovane cooperativa Boschi Vivi, ha aperto in Liguria il primo bosco in Italia destinato alla memoria dei propri cari.
Un bosco che grazie alla riqualificazione ambientale e il presidio viene condiviso con tutta la comunità, e dove la memoria convive e si integra con tutte quelle attività ricreative che abitualmente si svolgono nei boschi.
Partecipando all’info-day sarà possibile conoscere il servizio e il luogo dove l’ innovativa cooperativa Boschi Vivi offre il servizio di commemorazione ecologica. Si tratta di una giornata informativa dove una o più guide spiegheranno nel dettaglio il servizio proposto e la sua filosofia, il tutto durante una piacevole passeggiata nel bosco.
La partecipazione è gratuita e senza impegno, ma per questioni organizzative è necessario prenotarsi scrivendo a info@boschivivi.it o chiamado il numero 349 1800726
L’ info-day in programma per sabato 3 novembre sarà l’ultimo info-day del 2018, che riprenderanno al risveglio del bosco nei mesi primaverili del 2019.
Per scoprire di più sulla cooperativa Boschi Vivi potete visitare il sito: www.boschivivi.it

Condividi
Tags:

Commenti