Stefanini ” Turismo sostenibile in Liguria ? Questa regione ha le carte in regola “

Di   /  29 maggio 2017   

coseva5

Sala gremita per la tappa a Genova del Festival dello Sviluppo sostenibile: un’occasione che in tanti non hanno perso per discutere su come sviluppare un turismo in Liguria compatibile con l’ambiente, con la storia e la cultura dei luoghi.

L’evento faceva parte di una rete d’iniziative, promosse dall’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile su tutto il territorio nazionale in collaborazione con i Consigli Regionali Unipol, per promuovere politiche pubbliche ed iniziative private orientate al raggiungimento degli obiettivi fissati dalle Nazioni Unite.

” I Consigli Regionali Unipol sono luoghi dove le associazioni di rappresentanza di imprese e lavoratori possono confrontarsi – ha spiegato il presidente del Gruppo Unipol e dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Pierluigi Stefanini ( vedi la video intervista completa). Oggi lo abbiamo affatto in modo concreto scoprendo che in  Liguria esistono esperienze interessanti che vanno incoraggiate. Si può fare di più e meglio insieme, trovando ulteriori connessioni tra turismo, artigianato, commercio, qualità della vita e dell’ambiente. La Liguria può crescere in modo intelligente.

Ottimista o pessimista sullo sviluppo sostenibile?  Dobbiamo essere consapevoli dei rischi che il pianeta corre ma avere anche la fiducia e la determinazione per batterci in modo che gli squilibri e le diseguaglianze non prevalgano”.

[Not a valid template]

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

finance

Agevolazioni sugli investimenti nell’Economia Sociale. Le opportunità per imprese e coop

Read More →