La Liguria del cinema. Una mostra all’Aquilone

Di   /  15 maggio 2013   

Mostra Aquilone 3

A partire da metà maggio e fino al mese di luglio, in quattro centri commerciali di Coop Liguria verrà allestita la mostra “La Liguria del cinema“, percorso per immagini e video su film girati in località liguri dai grandi registi del secolo scorso: Hitchcock, De Sica, Dino Risi, Castellani, Lizzani, Zampa, Comencini, Scola, e molti altri che hanno scelto i suggestivi scenari di Liguria come set cinematografici.

Il primo appuntamento sarà a L’Aquilone di Genova dal 14 al 31 maggio con la sezione dedicata a Genova. Immagini, curiosità e contributi multimediali ripercorreranno oltre ottant’anni di storia del cinema ambientati nel capoluogo ligure: dal 1925, quando Hitchcock lo scelse per una sequenza del suo primo film “Il labirinto delle passioni”, fino ai titoli più recenti come “Giorni e nuvole” di Silvio Soldini con Albanese e Margherita Buy, “Genova” di Winterbottom con Colin Firth , “La bocca del lupo” di Pietro Marcello, vincitore di premi internazionali, passando anche attraverso la stagione dei famosi poliziotteschi anni 70, tanto amati da Quentin Tarantino.

La mostra consegnerà al visitatore una città ancor più “superba”: generosa per la varietà di scorci che vanno dal porto al centro storico, dal ponente industriale alle scogliere di Boccadasse e Nervi, testimoniando la presenza di grandi attori italiani e stranieri come Gilberto Govi, Alberto Sordi, Jean Gabin, Gina Lollobrigida, Vittorio Gassman, Enrico Maria Salerno, Jean Paul Belmondo, Franco Nero, Klaus Kinski, Adriano Celentano, Francesco Nuti, Michele Pacido, Lucia Miglietta.

La mostra, realizzata da Corigraf-Archivio storico della pubblicità con la consulenza cinematografica di Renato Venturelli, è promossa dagli stessi centri Coop in cui, a rotazione, avrà sede.

E’ proprio nelle gallerie commerciali, infatti, che “La Liguria del cinema” andrà in scena in date diverse e con sezioni specifiche in base ai territori di appartenenza dei centri.

La seconda e terza tappa della mostra vedranno infatti la sezione “La riviera di Ponente e l’entroterra savonese”, allestita prima al centro Il Gabbiano di Savona dal 1 al 17 giugno e successivamente a Le Serre di Albenga dal 18 giugno al 1 luglio. Infine, dal 3 al 15 luglio, a I Leudi di Carasco sarà la volta de “La riviera di Levante”, ultimo tuffo nella settima arte e nel paesaggio di Liguria.

 

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →