Il Progetto Gemini di 19.Coop

Di   /  29 settembre 2015   

Laboratorio

Giovedì 1 ottobre, dalle 11 alle 16 presso la Camera di Commercio di Genova, verrà presentato il Progetto Gemini di 19.Coop: un’eccellenza tecnologica ligure per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle malattie infettive.
Il Progetto Gemini è un sistema informatico all’avanguardia progettato e sviluppato per supportare i servizi sanitari che si occupano di sorvegliare, prevenire e controllare le malattie infettive. E’ un software che gestisce il sistema informativo e di sorveglianza previsti dal Ministero della Sanità. E’ efficace, aggiornato, tempestivo e flessibile per le attività di indagine e di profilassi a livello regionale e nazionale.
In Piemonte, in tutte le ASL a partire dal 2009, e, di seguito, in Emilia-Romagna, con successivi aggiornamenti della piattaforma e delle procedure operative, Gemini rappresenta l’ossatura per la sorveglianza e il controllo di malattie e agenti trasmissibili come Morbillo, Rosolia, Legionellosi, Malattie Batteriche invasive, malattia di Creutzfleld-Jacob, epatiti virali acute ed altre. Da quest’anno sono state informatizzate nuove sorveglianze come: le Infezioni Sessualmente Trasmissibili, le Infezioni Tubercolari Latenti, i focolai di malattia infettiva e le antibioticoresistenze.
Nel corso dell’incontro saranno presentate le buone pratiche di Piemonte ed Emilia-Romagna
Progettato e costruito con personale medico qualificato e amministrazioni pubbliche, GEMINI è scritto solamente con software open source ed è disponibile per tutte le amministrazioni pubbliche secondo la filosofia del riuso: collaborazione operativa, condivisione della conoscenza, compartecipazione degli investimenti economici. Tutto questo è nella filosofia di Coop 19, società genovese di information technology nata nel 2005, socia anche del Polo Tecnologico Tecnobionet, che offre ai propri clienti software libero e opensource.
Al centro della giornata, aperta a medici, dirigenti e funzionari delle ASL e del sistema sanitario ligure, stanno le testimonianze e gli interventi del Dottor Roberto Raso (“Servizio di riferimento Regionale di Epidemiologia per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle Malattie Infettive”) del Piemonte e, per la Regione Emilia Romagna, della Dott.ssa Bianca Maria Borrini (Direzione generale Sanità e Politiche sociali e per l’Integrazione Regione Emilia-Romagna).
Il sistema GEMINI verrà illustrato dall’ Ing. Paolo Selis e dall’Ing. Claudio Aschieri di Coop 19.

  • Intervento del Prefetto Ennio Maria Sodano al convegno “Agire La Legalità”

You might also like...

A dumenega04

Con Coop Liguria tavole e cortometraggi su Crêuza de mä

Read More →