Coop Liguria sabato 21 marzo taglia il traguardo dei settant’anni

Di   /  17 marzo 2015   

coop

Coop Liguria taglia il traguardo dei settant’anni e celebra la ricorrenza con una grande iniziativa di ricordo, rivolta ai Soci, al personale e a tutta la cittadinanza, che si svolgerà sabato 21 marzo – storica data di costituzione della Cooperativa – a partire dalle 9,30, al teatro Gabriello Chiabrera di Savona.
È proprio a Savona, infatti, che il 21 marzo del 1945 fu costituito il primo nucleo di Coop Liguria, la Cooperativa Comunale di consumo fra lavoratori di Savona. Ben presto essa si ampliò fino a trasformarsi nell’Alleanza Cooperativa Savonese, la quale, gradualmente, assimilò altre grandi e piccole realtà cooperative in tutta la regione, fino a quando, nel 1968, la società nata da queste successive aggregazioni prese il nome di Coop Liguria.
L’evento sarà interamente dedicato alla rievocazione della storia della cooperazione di consumo ligure e di Coop Liguria, con una serie di interventi di alcuni protagonisti di quegli anni, degli attuali dirigenti della Cooperativa e di esperti di storia dell’economia sociale:
Umberto Scardaoni, già Sindaco di Savona e Senatore della Repubblica, oggi Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Savona, racconterà il contesto storico e sociale che portò alla rinascita del movimento cooperativo, a Savona e in tutta la regione, grazie alla Lotta di Liberazione;
Remo Checconi, già Presidente di Coop Liguria e indiscusso protagonista del rilancio della Cooperativa, a partire dalla fine degli anni ‘70, rievocherà gli anni della grande crisi, il risanamento e lo sviluppo, dall’apertura dei primi supermercati di grandi dimensioni fino all’inaugurazione dei primi ipermercati;
Francesco Berardini, attuale Presidente della Cooperativa, parlerà degli anni più recenti, che hanno visto Coop Liguria affrontare la più grave crisi economica, sociale e dei consumi del Dopoguerra e il conseguente, profondo mutamento delle abitudini di spesa dei consumatori.
Luigino Bruni, professore presso l’Università LUMSA di Roma ed esperto della cosiddetta ‘economia civile’, spiegherà che cosa la cooperazione abbia rappresentato e rappresenti tutt’oggi nella storia economica, sociale e civile del nostro Paese.
A moderare l’incontro, preceduto dalla proiezione di un dvd sulla storia di Coop Liguria, sarà lo storico Sebastiano Tringali, direttore scientifico di AMES (Associazione per lo studio del Mutualismo e dell’Economia Sociale). Introduce il Presidente di Legacoop Liguria, Gianluigi Granero, mentre il Sindaco di Savona, Federico Berruti, porterà il saluto della Città.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

Infolega

Sono un giovane cooperatore. E mi aggiorno consultando INFOLEGA

Read More →