1 Feb 2015

Mi chiamo Giulio. Sono un robot

Tra le diverse collaborazioni avviate da Legacoop Liguria con il mondo accademico anche quella con il Laboratorio SEALab (Sistemi Elettronici Avanzati) che è parte del DITEN – Dipartimento dell’Università di Genova ( vedi anche altro articolo in home).

In questo filmato il robot autonomo “Giulio”, sviluppato da SEALab,  basato su un processore Arduino DUE ed è equipaggiato con sensori di posizione (ultrasuoni) e un giroscopio. È stato interamente sviluppato nel laboratorio SEALab e costituisce la base didattica espandibile su cui si innestano le attività sperimentali degli allievi di Ingegneria Elttronica che studiano elettronica embedded.

La semplice versione attuale rileva ostacoli e sceglie la direzione più promettente cui dirigersi, in base ad una mappa di distanze costruita dai dati del sensore ultrasonico.

Condividi
Tags:

Commenti