18 Gen 2017

Incendio nel parco di Villa Pallavicini. Ecco come aiutare la cooperativa L’arco di Giano

Nella mattina di martedì 17 gennaio si sono sviluppati grossi incendi sulle alture di Genova Pegli coinvolgendo su due fronti anche villa Durazzo Pallavicini, recentemente restaurata e riaperta al pubblico lo scorso 23 settembre. Al mattino il fuoco è giunto da ovest dalla confinante villa Doria mentre nel pomeriggio si è propagato dalla val Varenna nella zona est.
Tutta la Direzione del parco, composta dagli architetti progettisti, dal presidente dell’associazione di promozione sociale Amici di Villa D. Pallavicini e dal presidente della cooperativa L’arco di Giano, si è ritrovata sul posto al mattino presto e insieme ai dipendenti della cooperativa e ai volontari hanno lavorato incessantemente per tenere sotto controllo il fuoco che giungeva da villa Doria. Grazie al contributo dell’impianto antincendio e all’intervento dei canadair nella mattinata si è riusciti a controllare la situazione che è invece precipitata in primo pomeriggio quando un vento vertiginoso ha propagato le fiamme che salivano nella valletta dal Varenna, portandolo a lambire il sentiero, il Mausoleo del Capitano e le antiche tombe. Solo la tenacia del gruppo operativo è riuscita a risparmiare le architetture dal fuoco mentre sono state avvampate le decine di cisti, viburni e corbezzoli impiantati con il restauro e le vecchie piante del bosco.
Circa 2 ettari di macchia mediterranea, composta dai pini storici, lecci, corbezzoli e allori, è andata perduta. Un grave danno, paesaggistico ed economico per questo luogo meraviglioso, riaperto da parco.
La Direzione, ringraziando tutti i volontari che hanno aiutato in questi giorni nel monitoraggio dell’incendio, si appella a quanti invece possono, con una donazione, aiutare a riacquistare le piante e così ripristinare il gravo danno subito dal parco.
Tutte le donazioni devono essere effettuate a:
A.P.S. Amici di Villa D. Pallavicini
Banca Prossima
IT49 I033 5901 6001 0000 0079 109
causale: danni incendio 2017
Quanti volessero la dichiarazione di “erogazione liberale” per poter scaricare fiscalmente una parte della donazione, può richiederla via email a amicivillapallavicini@gmail.com
Per tutte le altre informazioni potete scrivere a info@villadurazzopallavicini.it o chiamare lo 010 8531544
www.villadurazzopallavicini.it
FB Villa Durazzo Pallavicini

Condividi
Tags:

Commenti