7 Apr 2014

Il nuovo “In Coop” decolla il 10 aprile

Sarà inaugurato giovedì 10 aprile – iniziando l’attività di vendita al pubblico a partire dalle 15 – il nuovo supermercato ‘In Coop’ di Via Mura dello Zerbino, nel quartiere genovese di Castelletto. Si tratta del quarantesimo punto vendita della rete di Coop Liguria, che conta già 7 ipermercati e 32 supermercati, tra Liguria e Basso Piemonte.

Il nuovo punto vendita, di 249 metri quadrati di superficie, occupa sette lavoratori ed è dotato di 24 posti auto coperti, collocati sul tetto della struttura. Svolgerà un ruolo di stretto vicinato, proponendo un assortimento complessivo di 2.200 articoli, tra prodotti freschi e confezionati, scelti fra quelli più importanti per la spesa quotidiana. Tra i servizi attivi, la possibilità di pagare alcune bollette alle casse, come in tutto il resto della rete di Coop Liguria, e di utilizzare i buoni pasto, limitatamente alle merceologie consentite.

Ad accogliere i Soci e i consumatori all’ingresso del supermercato, sarà il mercatino dell’ortofrutta, sul quale si affacciano i banchi refrigerati con le carni bianche e rosse confezionate e i salumi e i latticini a libero servizio. Il percorso di spesa prosegue poi con i surgelati, i generi vari,  gli articoli per l’igiene della casa e della persona, e una piccola proposta di non alimentari.

Anche nel nuovo punto vendita di Castelletto l’obiettivo di Coop sarà proporre la migliore qualità al miglior prezzo su tutti i prodotti, ma più ancora sul prodotto a marchio Coop, che è garanzia di sicurezza, qualità, eticità e viene venduto a prezzi inferiori fino al 30% rispetto a quelli dei prodotti di marca.

Il punto vendita sarà aperto dal lunedì al sabato, dalle 8,30 alle 19,30. Resterà però aperto in via straordinaria anche domenica 13 aprile e il giorno di Pasqua, 20 aprile, dalle 8,30 alle 13.

In occasione dell’apertura, il punto vendita proporrà un volantino promozionale con una cinquantina di articoli scontati, compresi molti prodotti tipici della ricorrenza, come uova di cioccolato, colombe, agnello, salmone, insalata russa, vini e spumanti.

All’interno del supermercato sarà attivo anche il Punto Soci, l’ufficio al quale possono rivolgersi coloro che desiderano diventare Soci della Cooperativa e ottenere così la Carta Sociocoop, che dà accesso a sconti esclusivi sugli acquisti, ma anche a un’ampia proposta di convenzioni con esercizi commerciali, enti culturali e strutture per il tempo libero. I Soci Coop possono anche scegliere di diventare Soci Prestatori della Cooperativa, aprendo un libretto di deposito, che comporta zero vincoli, zero spese e assicura tassi di remunerazione del risparmio assimilabili a quelli proposti dalle banche.  Al Punto Soci, che sarà aperto dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13, è possibile rivolgersi anche per conoscere i servizi finanziari e assicurativi proposti da Coop Liguria ai propri Soci, a prezzi particolarmente vantaggiosi.

Nella speranza di ottenere al più presto la necessaria autorizzazione, Coop Liguria ha costruito il punto vendita di Via Mura dello Zerbino in modo tale da poterlo facilmente ampliare fino a coprire una superficie di 500 metri quadrati. Quando tale ampliamento sarà possibile, l’assortimento del supermercato crescerà fino a comprendere oltre 9 mila articoli, ma soprattutto saranno attivati i banchi serviti della carni e della gastronomia. Alle tre casse tradizionali previste attualmente, si aggiungeranno quattro postazioni automatiche, per  snellire le operazioni di pagamento della spesa. L’ampliamento, inoltre, avrà importanti ricadute anche sotto il profilo occupazionale, perché il negozio passerà dagli attuali sette occupati a diciassette.

Condividi
Tags:

Commenti