16 Giu 2013

Cresce la voglia di cooperative di comunità

Cresce la voglia di creare cooperative di comunità. E’ quanto emerso al convegno di Cerreto Alpi organizzato dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia in concomitanza con il decennale della cooperativa di comunità “I Briganti di Cerreto”.

Il convegno “Le Comunità per lo sviluppo delle Aree interne. La Cooperativa è una comunità: la cooperazione come presidio del territorio montano”, condotto da Patrizio Roversi, ha messo in rilievo il ruolo straordinario delle comunità e della cooperazione per lo sviluppo delle aree interne.

Le cooperative rappresentano infatti la risposta giusta ai problemi delle comunità locali grazie all’ampia offerta dei servizi di base che permettono la creazione di posti di lavoro e opportunità di reddito.

A sorpresa è intervenuto anche Giovanni Lindo Ferretti che attualmente vive proprio a Cerreto Alpi, suo  paese natale,  dove scrive, compone musica, collabora con la Comunità Montana e le associazioni culturali locali, allevando i suoi cavalli.

“Stiamo cercando di imparare il più possibile dall’esperienza degli amici reggiani di montagna – spiega Roberto La Marca, responsabile delle Cooperative di Comunità di Legacoop Liguria –  La nostra regione si presta perfettamente per questo tipo di attività che hanno il loro punto di forza nella multifunzionalità delle attività svolte sul territorio”.

Dal convegno è emersa con forza la proposta di ripetere l’iniziativa con cadenza annuale, per fare il punto sulle realizzazioni e sulle acquisizioni, per scambiare le esperienze e per creare reti e forme di collaborazione.

Condividi
Tags:

Commenti