19 Gen 2019

Alleanza delle Cooperative firma il manifesto Perche sì alla Gronda. Granero ” Solo così protagonisti nell’economia nazionale”

Sono 30 le associazioni genovesi e liguri che hanno firmato , su invito della Camera di Commercio, il manifesto proposto da Confindustria Genova che rielabora e attualizza le ragioni del Sì alla Gronda di Genova. Altre hanno già annunciato la propria adesione e verranno a firmarlo in via Garibaldi nei prossimi giorni, in tempo per l’invio ufficiale al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli.

” Una giornata che ha dimostrato l’unità del mondo lavoro produttivo genovese e ligure nel sostenere piani di sviluppo attraverso investimenti in infrastrutture già pianificate e in questo caso addirittura finanziate – commenta Gianluigi Granero, co-presidente dell’Alleanza delle Cooperative Liguria tra i soggetti che hanno firmato immediatamente il Manifesto -. Una pianificazione che arriva da lontano e che ci permette di guardare a un futuro da protagonisti, tramite il porto e non solo, nel quadro dell’economia nazionale”.

  Il Manifesto è stato presentato, in una gremitissima sala dorata, dal presidente della Camera di Commercio Luigi Attanasio, dal Presidente di Confindustria Genova Giovanni Mondini e dall’ex presidente camerale Paolo Odone.

 In sala erano presenti una quarantina di rappresentanti delle associazioni di categoria, sindacati e professioni che nell’ottobre scorso avevano aderito alla mobilitazione per la riscrittura del Decreto Genova, oggi diventato legge. Tutti gli interventi hanno sottolineato che l’opera è cantierabile, non prevede oneri aggiuntivi per i cittadini ed è già in ritardo.

  Il manifesto è stato firmato da: Camera di Commercio di Genova, Confindustria Genova, Alleanza delle cooperative Liguria, Ance Genova, Ascom-Confcommercio Genova, Ascom-Confcommercio Liguria, Assagenti Genova, Fita-Cna Genova, Cna Genova, Cna Liguria, Spediporto, Coldiretti Genova, Confartigianato Genova, Confesercenti Genova, Confesercenti Liguria, Ordine dei consulenti del lavoro, Ordine degli Avvocati, CISL Genova, CISL Liguria, Collegio dei Periti, Confservizi, Ordine dei commercialisti, Uil Liguria, Collegio Geometri, Assoutenti Liguria, Trasporto Unito Fiap, Confitarma, CULMV Paride Batini, Compagnia delle Opere Liguria, Manageritalia Liguria.

Condividi
Tags:

Commenti