11 Set 2014

A Mytiliade in battello per conoscere gli impianti della Cooperativa Mitilicoltori Spezzini

Parte oggi l’edizione 2014 di Mytiliade con l’anteprima nella quale si sfideranno i finalisti del concorso “I muscoli de ca’ mea” .

Nel programma ( vedi allegato da scaricare) fino a domenica 14 tanti gli appuntamenti promossi dalla Cooperativa Mitilicoltori Spezzini che saranno presenti con uno stand, parteciperanno a numerosi laboratori e organizzeranno ( sabato e domenica) visite in battello.

“ In questo modo daremo la possibilità agli appassionati – spiega il direttore Federico Pinza – di vedere gli impianti dell’allevamento a mare e di visitare poi il centro di depurazione di Santa Teresa dove spiegheremo tutto il processo di lavorazione e la filiera”.

Partenza con il battello, davanti all’area dove si svolge Mytiliade, alle ore 10, 12,14 e 16.

Lo stand sarà aperto venerdì 12 a cena , sabato 13 e domenica 14 a pranzo e cena con possibilità di gustare l’aperitivo alle ostriche, i muscoli alla marinara e tanti altri piatti.

«L’innovazione degli impianti ci ha permesso di fare un salto di qualità – conferma Pinza -.  Prima i sistemi di depurazione a vasche coprivano l’80% della superficie dello stabilimento, oggi il sistema verticale ci permette di sfruttare lo spazio in altezza e d’impiegare diversamente le aree liberate dalle vasche.

Se tre anni fa si producevano esclusivamente muscoli di varia dimensione, oggi abbiamo nuove linee: interveniamo sulla polpa del muscolo realizzando muscoli sott’olio e sugo di muscoli e un anno e mezzo fa abbiamo messo il primo seme per le ostriche. Tante le idee ancora in serbo, grazie ai tanti giovani che, con tanta voglia di fare, sono  entrati nella Cooperativa».

Condividi
Tags:

Commenti