Ventuno progetti liguri alla seconda fase di Culturability

Di   /  3 luglio 2013   

IF

Genova e la Liguria protagonisti nell’ambito del progetto “Culturability – fare insieme in cooperativa”. Tremila giovani in tutta Italia hanno presentato 824 progetti d’impresa. Di questi 581 hanno superato i requisiti di ammissibilità.

La  nostra regione non è rimasta indietro. Sono infatti ventuno  i progetti che cercheranno di aggiudicarsi il “premio” messo a disposizione  da Fondazione Unipolis  che tra l’altro ha portato a 300 mila euro – da dividersi in quindici progetti –  la dotazione del bando per le start up.

I giovani che hanno presentato i progetti nella nostra regione hanno realizzato una giornata di studio per capire come affrontare le prossime tappe a cominciare dalla difficile realizzazione del business plan.

“ Stiamo entrando nella seconda fase per realizzare il vero e proprio progetto imprenditoriale  – spiega Walter Dondi, direttore della Fondazione Unipolis -. Abbiamo riscontrato una forte sensibilità verso il modello cooperativo. Non è una sfida facile vista anche la poca sensibilità delle istituzioni verso la Cultura. Noi andiamo controcorrente e i ragazzi ci seguono. Il numero dei progetti e dei giovani coinvolti confermano che c’è una tensione positiva nel volersi costruire un futuro diverso anche in questo settore”.

Un futuro per i giovani: un tema sul quale Legacoop Liguria è impegnata su più fronti.

“ Il nostro ruolo è di partner e supporto per sostenere i progetti di questo bando che ha nella Fondazione Unipolis la grande protagonista – spiega Gianluigi Granero, presidente di Legacoop Liguria -.  Il settore culturale è indubbiamente in difficoltà a causa delle carenze pubbliche. Il nostro obiettivo è capire quali sono gli spazi sul mercato per nuove start up e questa risposta dei giovani liguri ci conferma che anche sul nostro territorio ci sono ragazzi e ragazze che guardano al modello cooperativo come fattore di sviluppo”.

  • Cattani " Un contest per sostenere l'impegno delle scuole su alimentazione e ambiente "
  • Fava " Con il crowdfunding mettiamo la Tonnarella in rete "

You might also like...

archeologia

Tra app, realtà aumentata e archeologia la Coop Il Ce.Sto vince il bando per formare i bimbi tra i 5 e i 14 anni

Read More →