Un posto figo dove studiare dalle 8 alle 24. Ecco la Cooperativa Tatabox

Di   /  30 giugno 2016   

&

Per gli studenti genovesi ora c’è uno spazio in centro città aperto dalle 8 alle 24. Anzi, una vera e propria Officina Studio dove è possibile trovare persino un’area riservata per studiare ad alta voce, un’altra in gruppo, una sala con 50 posti che si possono anche prenotare, uno spazio condiviso per incontrarsi e anche mangiare insieme. A due passi da piazza Dante in via Fieschi. Con una reception dove si possono risolvere i problemi pratici di ogni studente, dalla penna alla fotocopia.
Il Team che ha ideato Tatabox ( questo il nome dello spazio e della cooperativa che ha realizzato il progetto) è tutto femminile. Una sera tre ragazze ( Nadia 31 anni , Anna 27 anni, Giulia 24 anni) si sono trovate insieme e hanno cominciato a lamentarsi della mancanza di un posto dove poter studiare nel weekend o in orari serali.
“Così, un po’ per gioco e un po’ per provocazione, abbiamo iniziato a pensare a creare noi un’aula studio sempre aperta, figa, adatta davvero alle esigenze degli studenti”.
Hanno creato una cooperativa, premiata tra le dieci migliori idee del bando Coop Liguria Start Up, e ora vogliono diventare il punto di riferimento per la comunità studentesca di Genova.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →