Tutto cominciò con una carriola. Era l’11 agosto 1844 a Rochdale

Di   /  17 novembre 2014   

Rochdale bassa2

Tutto cominciò con una carriola. E 25 km. da fare da Rochdale a Manchester e ritorno.

170 anni fa, l’11 agosto 1844,  nasceva in Gran Bretagna la prima cooperativa di consumo moderna.

Venerdì 21 novembre, dalle ore 9 presso la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale a Genova, il mondo cooperativo ligure rende omaggio ai “The Rochdale Pioneers”.

La celebre fotografia  scattata nel 1865   ritrae tredici dei ventotto fondatori della “Rochdale Equitable Pioneers Society”.

Vent’anni prima, essi erano tra quei giovani tessitori, cappellai, ebanisti, privi di rudimenti commerciali ma accomunati dallo spirito collaborativo e dall’onestà degli intenti (da cui I Probi Pionieri di Rochdale), i quali posero in pratica le teorie sociali di Robert Owen per uscire dalla condizione di indigenza indiscriminata che aveva colpito la Gran Bretagna negli anni quaranta dell’Ottocento.

L’11 agosto 1844 essi gettarono le basi della prima cooperativa tra consumatori, costituendosi in una società che, la sera del 21 dicembre dello stesso anno, nella centralissima Toad Lane di Rochdale, aprì il suo primo negozio, al fine di acquistare e distribuire ai soci merce a equo prezzo e non adulterata.

Il loro primo acquisto di derrate entrò nella leggenda, ispirando la sequenza iniziale del film The Rochdale Pioneers. Tre di essi, infatti, percorsero a piedi, e con il solo ausilio di una carriola, i 25 km da Rochdale al mercato di Manchester e ritorno, perché i fornitori locali non avevano loro voluto concedere merci e fiducia.

Una storia che grazie ad  Ames (Associazione per lo studio del mutualismo e dell’economia sociale, aderente a Legacoop Liguria) si potrà rivivere pienamente grazie all’anteprima nazionale del film The Rochdale Pioneers, realizzato nel 2012 dalla Young British Film Academy che sarò proiettato venerdì 21 novembre nel contesto di questo convegno di studi, ad ingresso libero,  che apre in sostanza il Congresso di Legacoop che si svolgerà nel pomeriggio.

Il convegno ( vedi programma nel dettaglio allegato ),  coordinato dal direttore scientifico di Ames, Sebastiano Tringali, sarà concluso dagli interventi del presidente di Coop Liguria, Francesco Berardini e  del presidente di Legacoop nazionale,  Mauro Lusetti.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

pres1

Decolla a Imperia il Presidio di Legalità. Così prosegue la lotta alla concorrenza sleale

Read More →