Trattamento dei dati: ecco le novità dell’Unione Europea e del Garante

Di   /  14 luglio 2017   

cyber

Cyber Security e privacy in azienda: dopo il convegno promosso da Legacoop Liguria ora le cooperative hanno strumenti in più per capire e attrezzarsi.
Cominciamo dalle date: il nuovo Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati entrerà in vigore, in tutti i paesi dell’Unione europea, il 25 maggio 2018.

Un termine che sembra lontano ma non lo è affatto. Durante il periodo transitorio, le imprese, così come le pubbliche amministrazioni, hanno tempo per ripensare i processi di trattamento dei dati adattandosi alle varie novità introdotte.

” Le novità riguardano problematiche inerenti l’amministrazione del personale, la sicurezza nella gestione dei dati riguardanti dati personali di clienti, fornitori, utenti dei servizi. Con particolare riguardo ai rischi connessi ai sistemi informatici e al web – spiega Enrico Casarino, Coordinatore Regionale Servizi di Legacoop Liguria -. Nasce anche la nuova figura del Responsabile della protezione dei dati, la cui designazione è obbligatoria in alcuni casi; si impone inoltre il tema dell’analisi preventiva del rischio”.

Sono state pubblicate anche le prime Linee guida emanate dall’Ufficio del Garante nel mese di aprile 2017: tale atto è consultabile e scaricabile al seguente link: http://www.garanteprivacy.it/guida-all-applicazione-del-regolamento-europeo-in-materia-diprotezione-dei-dati-personali

Chi intende ricevere il materiale e le indicazioni fornite in occasione del Seminario può farne richiesta alla mail info@legaliguria.coop

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

book

Editoria, turismo, giochi da tavola e boschi vivi: le coop protagoniste al Book Pride

Read More →