Social Soups a Genova. Coop Liguria sostiene il progetto dove il cibo è strumento di dialogo

Di   /  1 agosto 2016   

social soups

Grazie alla collaborazione tra Social Soups e BizArt parte la II edizione del Social Soups in Residence, che ospita dal 25 Luglio al 3 Agosto 2016 i pluripremiati filmmakers Zaid BaQaeen e Ahmad Malki. Un progetto che Coop Liguria sostiene vista la coerenza con le numerose iniziative legate alla cultura del cibo come strumento di dialogo e conoscenza.
Social Soups, da un’idea delle artiste Rachela Abbate e Maria Rebecca Ballestra, è una piattaforma per l’estetica delle pratiche sociali che dedica una particolare attenzione alle implicazioni culturali del cibo. L’idea di base sin dagli esordi del progetto è che i conflitti possono essere risolti solo attraverso una cooperazione locale e attiva e l’accettazione cosciente delle sfide che tutto ciò implica e il cibo può essere un veicolo di coesione e comunicazione tra genti diverse.

” Attraverso il cibo si crea comunanza fra i diversi popoli e comunità – commenta Enzo Bertolino, responsabile Settore Soci e Consumatori di Coop Liguria ( vedi la video intervista completa) -. Abbiamo avviato già progetti simili nelle scuole e i risultati confermano che, attraverso il cibo le persone, i giovani in particolare, superano qualsiasi tipo di diffidenza reciproca”.

Zaid BaQaeen e Ahmad Malki( Giordano il primo e palestinese il secondo, ma da tempo trasferito in Giordania) , proseguiranno il movie project Social Soups, iniziato nella tappa iniziale del progetto, evidenziando la dignità dell’uomo e dei suoi diritti come i più importanti “ingredienti” della ricetta Social Soups. I registi ricercheranno e filmeranno il significato del cibo nell’immediato difficile ambiente attorno a Villa Bombrini, con l’obiettivo di immaginare poeticamente il potenziale di trasformazione verso la comprensione e un positivo co-living.
Il 2 Agosto 2016 alle ore 18.00 nella Sala Solimena di Villa Bombrini, in un pubblico artist talk i due registi Zaid BaQaeen e Ahmad Malki presenteranno le loro opere e il concetto di base che li ha ispirati nel loro movie per la residenza Social Soups.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →