Pigotte Coop per Unicef in vendita dal 20 novembre

Di   /  19 novembre 2017   

pig

A partire da lunedì 20 novembre, Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia, Coop Liguria, in collaborazione con Unicef, metterà in vendita in alcuni negozi le ‘Pigotte Coop’.

Si tratta di bambole simili in tutto e per tutto a quelle che Unicef, da anni, propone per raccogliere fondi con cui finanziare i propri progetti per l’infanzia, ma hanno una particolarità in più: sono state realizzate a mano da molte Socie volontarie di Coop Liguria, attive nelle Sezioni Soci della Cooperativa o nei gruppi culturali ‘Coop Incontri’.

Unicef ha messo a disposizione i modelli, le sagome e le imbottiture, ma poi ogni volontaria ha personalizzato le bambole in base ai propri gusti e alla propria creatività.

Vista la disponibilità limitata – circa 250 bambole – le ‘Pigotte Coop’ saranno presenti soltanto nei seguenti punti vendita: Busalla, Arenzano, Cogoleto, Ovada, Santa Margherita Ligure, Loano, i genovesi Antonio Negro, Valbisagno, via del Mirto, Piccapietra, Corso Europa, Corso Gastaldi, Pegli, Prà, Sestri Ponente e all’Ipercoop di Savona.

Chi desidera acquistarle, al prezzo di 20 euro ciascuna, che corrisponde al costo di un kit per la vaccinazione, potrà richiedere un coupon con un codice a barre da passare in cassa.

Adottare una Pigotta significa offrire a un bambino l’opportunità di vaccinarsi: quale modo migliore per celebrare la Giornata per i Diritti dell’Infanzia?

Sempre il 20 novembre, Coop Liguria offrirà alle scuole di Genova, La Spezia, Ovada e Arenzano alcune proiezioni gratuite del film di Pascal Plisson ‘Vado a scuola: il grande giorno’ sulla storia di quattro bambini che, in India, Mongolia, Uganda e Cuba lottano per poter studiare e realizzare i propri sogni.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

mac

SWG e Legacoop Liguria: una ricerca spiega i giovani alle prese con la rivoluzione digitale

Read More →