Percussioni senza frontiere all’Ecovillaggio Torri Superiore

Di   /  16 luglio 2015   

percussioni senza frontiere (2)

All’Ecovillaggio Torri Superiore domenica 19 luglio alle ore 21.30 ” PERCUSSIONI SENZA FRONTIERE” : serata musicale con Lorenzo Viale, David Argel Delgado and friends.
Musica etnica con ritmi dell’Africa Nord-Occidentale e dei Caraibi “La musica non ha passaporti, siamo tutti cittadini del mondo”.
La cena a buffet è servita alle ore 20.00 e costa Euro 15, è necessario prenotare al numero 0184 215504 oppure via email: info@torri-superiore.org

Il villaggio medievale di Torri Superiore è un piccolo gioiello di architettura popolare vicino a Ventimiglia. Originario del XIII secolo, il villaggio è strutturato in tre corpi principali con più di 160 stanze, tutte collegate da un intricato tessuto di scale a passaggi. La sua complessa e affascinante struttura è stata spesso comparata ad una fortezza o un labirinto arroccato sul fianco della montagna. Il villaggio è stato in gran parte restaurato ed è ora aperto all’ecoturismo, per corsi, incontri e programmi di educazione ambientale, ed offre anche una struttura ricettiva per soggiorni e vacanze.

E’ perfetto per le persone interessate a conoscere la vita dell’ecovillaggio e alla ricerca di una vacanza in un ambiente ricco di suggestioni. Il borgo di Torri superiore è situato in posizione ideale per fare escursionismo. La struttura ricettiva offre camere singole, doppie e multiple, ed un’ampia sala per convegni ed attività culturali. Le attività a Torri Superiore sono gestite da tre organismi interrelati e in parte sovrapposti:

L’Associazione Culturale Torri Superiore, fondata nel 1989 per sovrintendere al restauro del villaggio medievale e alla creazione dell’ecovillaggio, del centro culturale e della comunità residente.
La Società Cooperativa Ture Nirvane, fondata nel 1999, che gestisce le attività eco-turistiche e coordina il programma di corsi, seminari e delle altre attività culturali.
La comunità residente, costituita da circa 20 persone (tra adulti e bambini) che vivono nell’ecovillaggio.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

pres1

Decolla a Imperia il Presidio di Legalità. Così prosegue la lotta alla concorrenza sleale

Read More →