Per le imprese Edison Start investe su sviluppo sociale e Smart Communities

Di   /  8 gennaio 2014   

Giovani

Edison compie 130 anni e lancia il premio Edison Start. In palio 300.000 euro per tre progetti innovativi e sostenibili – dal punto di vista economico, sociale e ambientale – nell’ambito di energia, sviluppo sociale e “smart communities”.
Un premio dedicato a Startup innovative e Micro, Piccole Imprese regolarmente iscritte al Registro delle imprese con sede nel territorio italiano, team di persone fisiche (studenti e non), organizzazioni non profit che svolgono la propria attività da almeno 2 anni.
Per partecipare è necessario sottoporre un’idea che corrisponda a una delle seguenti categorie: Energia, Sviluppo Sociale e Smart Communities.

Nell’ambito dell’Energia rientrano le soluzioni e tecnologie innovative per risparmiare le risorse energetiche, consumare meglio e meno, garantire l’accesso all’energia a un numero crescente di persone in modo sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che economico.
Per Sviluppo Sociale si intendono quei progetti e iniziative capaci di attivare opportunità di sviluppo imprenditoriale, che sono economicamente sostenibili e che hanno un impatto sociale in termini di inclusione, partecipazione e cooperazione.
Nella categoria Smart Communities, invece, rientrano quei progetti per il miglioramento della qualità della vita domestica e della comunità cui si appartiene come, per esempio, la gestione dei rifiuti, la mobilità, l’architettura sostenibile e la domotica.

I candidati possono presentare il proprio progetto sulla piattaforma web www.edisonstart.it a partire dal 13 gennaio 2014 e seguire le diverse fasi del concorso, votando e commentando.

Edison selezionerà 30 finalisti, ai quali fornirà un’attività di consulenza per migliorare i progetti attraverso un team costituito da esperti della società e da altri partner quali università e istituzioni. Alla fine i vincitori saranno tre, uno per categoria, ed avranno a disposizione 100.000 euro per la realizzazione di ciascun progetto.
La proclamazione dei vincitori è prevista per il 15 ottobre 2014.per progetti di sviluppo sociale su

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →