Novello ” C’è bisogno di un sistema economico che si occupi delle persone. Noi ci siamo “

Di   /  21 ottobre 2015   

NOVELLO marzo13 (2)
3750 soci di cui 40% donne. 1036 occupati di cui 78% a tempo indeterminato. Un fatturato di quasi 49 milioni di euro e un patrimonio netto di oltre sette milioni.
A Imperia il mondo della cooperazione associato a Legacoop si è riunito per presentare ufficialmente Giovanni Novello come nuovo coordinatore di Legacoop a Imperia. E presenta dati che, in periodi di crisi, confermano come le cooperative abbiano aumentato gli occupati, incrementato il valore aggiunto,  aumentato il flusso fiscale verso lo Stato e abbiano utilizzato di meno gli ammortizzatori sociali.
“C’è bisogno di un sistema economico che sia in grado di occuparsi delle persone. Noi ci siamo – ha spiegato Giovanni Novello di fronte ai tanti cooperatori che si sono riuniti nella Sala dei Comuni a Imperia -. La nostra cooperazione è convinta che per sostenere lo sviluppo economico ci vuole il protagonismo dei lavoratori, dei produttori, degli utenti e dei consumatori.
Accanto all’azione dello stato e al buon funzionamento dei mercati, è indispensabile la mobilitazione e il coinvolgimento della società che ha un ruolo centrale per lo sviluppo futuro di questo territorio. E noi ci siamo”.
Un mondo della cooperazione che in provincia di Imperia si propone come strumento per salvare il posto di lavoro a dipendenti di imprese in crisi e intanto crea start up in tutti i settori e dando risposte concrete al territorio con formule innovative come le cooperative di comunità.
” Abbiamo cooperative che si occupano di inserimenti lavorativi di persone svantaggiate con una gamma di servizi molto amplio – conclude il nuovo coordinatore di Legacoop Liguria a Imperia, Giovanni Novello -. Ma abbiamo anche chi produce filmati con i droni, chi organizza traslochi, pulizie civili ed industriali, gestisce eventi.
Se vogliamo creare posti di lavoro e un futuro ai giovani, noi ci siamo”.
  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →