Nord Ovest Servizi: diciotto sedi e più di mille clienti

Di   /  26 aprile 2013   

Contributi e paghe

Legacoop Liguria rafforza la consulenza alle cooperative grazie all’operazione che ha portato Consercoop ad acquisire una quota di partecipazione in Nord Ovest Servizi, confluendo così in un’unica organizzazione in questa zona del nord Italia.

In questo modo le cooperative delle tre regioni si trovano di fronte un interlocutore unico, NOS – Nord Ovest Servizi, in grado di garantire tutti gli adempimenti legati alla tenuta della contabilità e all’amministrazione del personale.

“In questo modo abbiamo potuto mettere a sistema le diverse competenze e creare forti economie di scala – spiega Marco Trosso, responsabile ligure di NOS -. Oggi possiamo lavorare su una banca data comune e un’organizzazione che si sviluppa su 18 sedi tra Liguria, Lombardia e Piemonte. Abbiamo più di mille clienti, operiamo con centrotrenta dipendenti e ci avvaliamo in modo organico della collaborazione di professionisti dei diversi settori”.

Nord Ovest Servizi si occupa di tutte le attività necessarie allo svolgimento delle pratiche amministrative: dalla contabilità ai bilanci, dall’elaborazione delle paghe e dei contributi fino alla consulenza in tutti gli ambiti lavorativi, adempiendo a tutto ciò che è necessario e richiesto dagli Istituti competenti in materia di assicurazione, previdenza e fisco.

“ Grazie a questa nuova organizzazione interregionale – conferma Enrico Casarino, responsabile dei servizi per Legacoop Liguria – possiamo garantire alle cooperative servizi efficaci presso le loro sedi ma anche un efficiente accesso ai nostri server con la possibilità di effettuare una serie di attività che noi possiamo controllare e validare affiancando i responsabili delle diverse imprese”.

Un servizio che comincia già nella fase di creazione di nuove cooperative dove i responsabili di NOS intervengono per valutare aspetti specifici come quello del costo del lavoro nell’ambito del business plan

“ La creazione di un polo unico di consulenza per le cooperative – sottolinea Gianluigi Granero, presidente di Legacoop Liguria – risponde alla nostra strategia di rafforzare il sistema dei servizi in modo da garantire maggiore efficienza agli associati.

Vogliamo dare nuove opportunità alle cooperative per essere competitive sui mercati e la flessibilità e velocità dei servizi diventa un tassello fondamentale per garantire possibilità di sviluppo.

Vogliamo fare sistema. E in questo modo partiamo dalla nostra capacità di fare rete coinvolgendo insieme le professionalità più elevate dei diversi settori”.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

pres1

Decolla a Imperia il Presidio di Legalità. Così prosegue la lotta alla concorrenza sleale

Read More →