Libera con Emergency. E a supporto dello SlotMob

Di   /  23 ottobre 2013   

Emergency

Venerdì 25 ottobre  alle ore 17,30 presso Infopoint Emergency ( sottopassaggio De Ferrari a  Genova)  l’associazione Libera incontra Emergency per un  confronto, un appuntamento con la Storia.

Non quella di ieri, ma quella di oggi, fatta di guerre e di conflitti che non vedono orizzonti, di flussi di popoli che nessuno sa o vuole controllare, di diritti rimessi in discussione, anche quelli fondamentali di essere curati, di poter lavorare, di poter esprimere la propria fede politica.

La Storia è oggi, e gli amici di Emergency proveranno a raccontarcene ogni volta una piccola (ma grande) parte. E non sarà solo una opinione, un punto di vista: sarà il loro “pezzetto” di Storia.

Parteciperanno per Emergency: Alessio Cavalera e Paola Monticelli; per Libera: Giacomo Conti e Manlio Trotta.

L’Infopoint di Libera è aperto dal martedì al sabato dal le 13 al le 19.

 ***

Libera supporta anche  lo SlotMob, il nono in Italia, per sensibilizzare cittadini, mass-media, gestori e istituzioni contro il gioco d’azzardo.

L’appuntamento è alle ore 11 di sabato 26  in via Cairoli presso i bar L’Aperitif e Barpagianni, locali slot-free.

Sono previste testimonianze, giochi di gruppo, coinvolgimento della popolazione e consumazione nei bar citati, che avranno così un riconoscimento anche economico per la loro scelta controcorrente.

E’ importante dare la massima diffusione all’evento sapendo quanto il gioco d’azzardo sia ormai una piaga per la nostra società: una massiccia presa di coscienza dell’opinione pubblica potrebbe essere un segnale forte per cercare di invertire la rotta.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.nexteconomia.org/slots-mob .

  • Fanciulli " Tonnarella di Camogli: l'unica all'interno di un' Area Marina Protetta "
  • Fava " Con il crowdfunding mettiamo la Tonnarella in rete "

You might also like...

black-and-white-2097933_960_720

E’ mancata Linda Viacava. Il cordoglio del mondo coop per Alessandro Frega e il figlio Emanuele

Read More →