Le guerre raccontate da Cecilia Strada ai Giardini Luzzati con la Coop Il Cesto

Di   /  4 dicembre 2017   

banner charlas cecilia strada

Martedì 5 Dicembre ore 18 presso i Giardini Luzzati, all’interno della rassegna Charlas, presentazione in anteprima del libro di CECILIA STRADA “LA GUERRA TRA NOI” Rizzoli Editore. Da Kabul a Milano, storie di un mondo rovesciato per capire di cosa avere davvero paura. Prende le mosse dal G8 di Genova la lunga cavalcata in cui ci accompagna la penna pungente e ritmata di Cecilia Strada. Un libro che ci racconta un ciclo lungo di guerre, stravolgimenti e migrazioni che hanno mutato la sorte dei popoli che si affacciano sul Mediterraneo e forse dell’intero globo. Non è un caso quindi che Cecilia abbia scelto subito Genova e i Giardini Luzzati per promuovere questo nuovo libro. Uno spazio, un crocevia recentemente resosi ancora più ricco con le nuove “Charlas”, la rassegna del martedì alle 18, “di chiacchiere, incontri e strumenti per capire un po’ di più questo pazzo mondo”.

CECILIA STRADA, figlia di Gino e di Teresa Sarti, è nata nel 1979 a Milano. Ha studiato Sociologia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e da sempre si occupa di promuovere una cultura di pace e rispetto dei diritti umani. Per otto anni è stata presidente di Emergency, organizzazione non governativa italiana che fornisce assistenza gratuita alle vittime di guerra, delle mine antiuomo e della povertà.

A seguire Buffet etnico e Palco Libre con musica.

Per Info: https://www.facebook.com/events/131184974219669/

Dal 1° gennaio 2017 – e fino al 31 dicembre 2019 – la Cooperativa Il Ce.Sto con Cooperativa Archeologia e Fondazione Luzzati Teatro della Tosse Onlus hanno in carico la gestione dell’area “Giardini Luzzati”.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

mac

SWG e Legacoop Liguria: una ricerca spiega i giovani alle prese con la rivoluzione digitale

Read More →