Le Ecofeste sbarcano nel Tigullio. Cooperativa Terramare in prima fila nella gestione

Di   /  29 luglio 2014   

alberi1

Anche quest’anno il progetto regionale (con il coordinamento delle 4 Province liguri) ECOFESTE è approdato nel Tigullio. In questa zona sono seguite dal Laboratorio Territoriale Tigullio gestito dalla Cooperativa Terramare.

Il marchio “Ecofesta” certifica le feste più sostenibili del territorio, quelle che possono diventare un efficace strumento per promuovere e diffondere buone pratiche per la riduzione e gestione dei rifiuti, e incoraggiare comportamenti individuali virtuosi e sostenibili.

Il progetto si propone infatti l’obiettivo di promuovere e diffondere le buone pratiche di raccolta differenziata e riciclaggio nell’ambito delle manifestazioni gastronomiche, ricreative, sportive, culturali, di animazione sociale e valorizzazione territoriale che si svolgono nell’ambito dei Comuni del territorio regionale.

La diminuzione della produzione di rifiuti indifferenziati e la corretta gestione dei rifiuti stessi nell’ambito di queste sagre e feste locali assumono infatti una valenza di non poco conto considerato il forte consumo di imballaggi e di stoviglie “usa e getta” normalmente utilizzati in occasione di questi eventi.

Tali impatti possono essere fortemente ridotti attraverso l’adozione di opportune misure gestionali e la scelta di materiali riutilizzabili o biodegradabili e compostabili, e le feste stesse possono diventare – per il pubblico – occasione per imparare la sostenibilità divertendosi.

I Centri di Educazione Ambientale della Liguria seguono il progetto affiancandosi alle organizzazioni delle feste e facendo rete tra loro, i Comuni e le Società di gestione dei rifiuti incaricate.

La Festa degli Amici del Ponte (31 luglio-3 agosto), storica sagra di Sestri Levante organizzata dalla Parrocchia di S. Stefano del Ponte, darà il via alle Ecofeste seguite dal Laboratorio Territoriale Tigullio gestito dalla Cooperativa Terramare; oltre all’utilizzo di stoviglie comportabili e ad una attenta gestione della raccolta differenziata, la festa accoglierà il LabTer con uno spazio informativo con attività e giochi per bambini a tema ambientale.

Allo stesso modo accadrà per le altre 6 Ecofeste, tutte in programma nel mese di Agosto:

–          Festa della Focaccia con la salvia di Santa Giulia (Lavagna) il 2-3 agosto

–          Festa dei Tre borghi in Loc. Battilana (Casarza Ligure) il 2 agosto

–          Festa degli Alpini in Loc. Bracco (Moneglia) l’8-9 agosto

–          Festa di Sorlana (Lavagna) il 9-10 agosto

–          Festa di San Rocco (Moneglia – Bracco)il 14-16 agosto

–          Sagra delle melanzane ripiene a Sorlana (Lavagna) il 15-16 agosto

Info: www.ecofeste.org – LabTer Tigullio 018541023 – labter@comune.sestri-levante.ge.it

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →