Le arance della Cooperativa di Belpasso. Appuntamento con Libera alla Spezia e Sarzana

Di   /  9 febbraio 2015   

coop2

Sabato 14 febbraio presso piazza del Bastione a La Spezia dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e domenica 15 febbraio presso piazza Luni a Sarzana dalle ore 15.00 alle ore 19.00, si terranno i primi due appuntamenti dell’iniziativa “I mesi di Libera Terra” patrocinata dal Comune di La Spezia, nata in seno al coordinamento spezzino di Libera e resa possibile grazie all’impegno dei presidi: presidio “Dario Capolicchio” di Sarzana e “Antonino Agostino e Ida Castelluccio” di La Spezia.

Nei due pomeriggi verranno allestiti dei banchetti informativi di Libera dove sarà possibile acquistare le arance delle legalità prodotte dalla Cooperativa di Belpasso a Catania intitolata alla memoria di Beppe Montana, il commissario catanese ucciso da Cosa Nostra a Palermo nel 1985. Il marchio Libera Terra delle arance sintetizza due elementi che contraddistinguono questi prodotti: il valore etico sociale del progetto di riutilizzo della cooperativa e il valore qualitativo del singolo prodotto offerto.

Il ricavato delle vendite sarà utilizzato per finanziare i progetti di riutilizzo sociale che verranno attuati in seguito ai bandi per i beni confiscati alle mafie situati nel territorio della provincia. Libera auspica il loro riutilizzo sociale per riconsegnarli alla collettività rendendoli opportunità di riscatto sociale dopo il controllo del potere mafioso.

Libera La Spezia invita tutta la cittadinanza a far visita ai punti informativi, sarà occasione per incontrare i volontari di Libera, conoscere i beni confiscati del territorio e i progetti di riutilizzo sociale in fase di sviluppo. Gli appuntamenti successivi saranno sabato 14 marzo in piazza Luni a Sarzana e domenica 15 marzo in piazza del Bastione a La Spezia con la vendita delle mozzarelle di bufala della Cooperativa “Le terre di Don Peppe Diana” di Castelvolturno (Na).

Per maggiori informazioni:

Libera La Spezia, www.liberalaspezia.it –  redazione@liberalaspezia.it

 

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →