La Befana vien quasi di notte con la Cooperativa Terramare al MuCast

Di   /  3 gennaio 2015   

befana (2)

Proseguono anche nel 2015 le iniziative del MuCast, il Museo Archeominerario di Castiglione Chiavarese, con le iniziative gestite dalla Cooperativa Terramare.

Oltre alla consueta apertura del Museo alla domenica con visite guidate alle ore 10.30, alle 14 e alle 16, anche martedì 6 gennaio il MuCast sarà aperto al pubblico. Alle 10.30 ci sarà regolare visita guidata, mentre alle 14.30 sarà la volta di una speciale visita guidata tematica, in cui si punterà l’attenzione alla vita dei minatori, a come la gente che abitava la Val Petronio, e in particolare i minatori, vivevano durante le festività e soprattutto nel periodo natalizio.

Il MuCast è l’unico Museo archeominerario della Liguria di Levante ed è stato allestito sul sito della più antica miniera di rame dell’Europa Occidentale, che racchiude ben 5500 anni di storia grazie allo sfruttamento del rame continuato fino al secolo scorso; nel percorso di visita sono compresi la piccola sede museale ricca di reperti archeologici ma anche di apparati multimediali che consentono al visitatore di immergersi nella vita dei minatori e nella loro lunga storia, e la galleria XX Settembre, dismessa all’inizio del Novecento e l’unica attualmente visitabile in Liguria con il suo percorso nel sottosuolo alla scoperta delle tracce del lavoro dell’uomo.

Martedì 6 gennaio alle ore 16 invece si terrà un’attività esclusivamente dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie: “La Befana vien quasi di notte”, un laboratorio ludico-didattico dedicato a tutti i bambini e non solo, vi saranno infatti anche giochi di abilità ed indovinelli, racconti e storie, ed infine il momento della merenda scoprendo insieme quali doni porta la Befana del MuCast! Non si dimentichi peraltro che il Museo è già stato riconosciuto come museo “kids friendly” sul sito www.kidpass.it, dedicato unicamente all’accoglienza per i più piccoli, ed ha partecipato di recente, con grande successo di pubblico, alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo.

Il laboratorio è rivolto a bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni, ha un costo di 5 euro a bambino e si svolgerà soltanto con un numero minimo di 10 bambini iscritti.  

Sia per le visite guidate sia per il laboratorio, la prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 0185 469139 oppure scrivendo a info@mucast.it e va effettuata entro le ore 17 di lunedì 5 gennaio.

Il MuCast è raggiungibile dal casello autostradale di Sestri Levante seguendo le indicazioni per Casarza Ligure e Castiglione Chiavarese, superata Casarza Ligure, in località Battilana si svolta a destra per Masso: il Museo è all’inizio del paese ed un ampio parcheggio gratuito si trova nei pressi della chiesa.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →