Italia, Portogallo, Polonia, Romania, Grecia: lo Shiatsu in Europa anche per le fasce più deboli

Di   /  30 marzo 2017   

lucy1

Si è conclusa la prima fase “Keep in Touch – Shiatsu Techniques for Building Relationshops”, il progetto sviluppato da Shiatsu-Do Volontariato Onlus insieme alla Cooperativa Librotondo, con una settimana di formazione intensiva che ha coinvolto formatori ed educatori da Grecia, Polonia, Portogallo, Romania e Italia.
Lo Shiatsu è diventato così ufficialmente il protagonista di un progetto finanziato dalla Comunità Europea. Per la prima volta nella sua storia. E ha avuto Genova come prima sede di incontro grazie al coordinamento del progetto europeo ad opera della Cooperativa Librotondo.

Guarda le video interviste a tutti i protagonisti del progetto Keep in Touch.

GUIDO BAGNI
SHIATSU-DO VOLONTARIATO ONLUS
(Genova)

LUCY TRINGALI
COOPERATIVA LIBROTONDO

SILVIU GHERMAN
ATE CĂLȚUN – CLUB UNESCO
(Curtea de Arges, Romania)

DANIEL DYDYŃSKI
SSW COLLEGIUM BALTICUM
(Szczecin, Polonia)

BILLY KISSA
IMPROVIBE
(Atene, Grecia)

VERA DIAS
OSC SILVIA CARDOSO
(Paços de Ferreira, Portogallo)

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →