Istituto Italiano di Tecnologia: 4 appuntamenti a Campus Party Italia 2017

Di   /  20 luglio 2017   

iit

Sono passati pochi giovani dall’incontro tra Legacoop e l’Istituto Italiano di Tecnologia per valutare possibili progetti e settori di collaborazione. In attesa degli sviluppi le due realtà proseguono l’attività di promozione verso i giovani. Legacoop Liguria presenterà lunedì 24 la nuova ricerca SWG per caapire la voglia di fare impresa dei giovani ( vedi articolo in home poco sotto).

L’Istituto Italiano di Tecnologia partecipa invece in questi giorni alla prima edizione italiana di Campus Party, una manifestazione internazionale su scienza e innovazione, dedicata ai giovani talenti dai 18 ai 28 anni, che si terrà a Fiera Milano Congressi (MiCo) dal 20 al 23 luglio 2017.
Nelle quattro giornate di Campus Party Italia 2017, l’Istituto Italiano di Tecnologia affronterà l’argomento della robotica in tutte le sue sfaccettature. In particolare tra i 54 workshop in programma, IIT presenterà un corso avanzato di programmazione per la robotica, in overbooking dal momento dell’apertura delle iscrizioni, dedicato alla parte pratica della programmazione e alle difficoltà incontrate quotidianamente dai ricercatori che si occupano di questa attività. Un talk sull’evoluzione di iCub project, che si soffermerà su tutti i passaggi intercorsi tra la progettazione del primo robot umanoide iCub, fino all’ultimo in ordine di tempo R1. Un talk sui robot animaloidi e i loro campi di applicazione ed in fine un workshop sulla robotica che affianca e non sostituisce l’uomo nel mondo del lavoro con la presentazione della robotica riabilitativa.
Campus party è un festival internazionale dedicato a business, coding, creativity, entertainment, technologies e science. Il format spagnolo, arrivato alla 61 esima edizione e alla prima italiana, è unico nel suo genere, sia per caratteristiche dell’evento stesso: 4 giorni no stop di workshop e speech per i visitatori, oltre 200 2.000 campuseros (così vengono chiamati tutti i partecipanti di Campus Party) attesi, sia per la varietà dei protagonisti interessati, non solo giovani talenti, ma anche università, aziende, istituzioni e community.
Di seguito il calendario delle attività che l’Istituto Italiano di Tecnologia presenterà durante Campus Party 2017:
Giovedì 20 luglio 8 p.m. – 9 p.m.
“From iCub to R1”, Speech di Giorgio Metta, vice Direttore Scientifico di IIT e Direttore di iCub Project. Giorgio Metta presenterà l’evoluzione dell’intero iCub project, partendo dagli esordi fino all’obiettivo attuale di portare un robot umanoide in tutte le case.
Venerdì 21 luglio 3 p.m. – 4 p.m.
“Dalla robotica umanoide alla riabilitazione dell’uomo”, Workshop di Simone Ungaro, Cofounder e Amministratore delegato di Movendo Technology. Simone Ungaro parlerà della neonata startup made in Italy Movendo Technology, innovativa in ambito healthcare/robotico, e delle potenzialità della robotica in campo riabilitativo. Un esempio di come la tecnologia e l’intelligenza artificiale possano migliorare lo stile di vita dell’uomo.
Sabato 22 luglio 10 a.m. – 7 p.m.
“Easy Peasy Robotics”, Corso intensivo di programmazione per robot.
Il corso è organizzato come un insieme di lezioni interattive seguite da sessioni hands-on con una vera e propria testa del robot umanoide iCub a disposizione dei partecipanti.
I robot umanoidi sono macchine complesse dotate di sensori per visione, tatto e forza. La loro programmazione richiede competenze in diverse discipline che comprendono la teoria dei sistemi di controllo, la computer vision, l’apprendimento automatico e l’ingegneria del software. L’obiettivo di questo crash course è quello di fornire ai partecipanti una panoramica dei problemi di ricerca relativi alla programmazione dei robot umanoidi, dalla percezione al controllo.
Sabato 22 luglio 4 p.m. – 5 p.m.
“Dynamic Legged Robots”, Speech di Claudio Semini, Tenure Track Researcher di IIT, capo del Dynamic Legged Systems Lab. Semini affronterà la tematica dei robot animaloidi, il loro impiego nella società, l’utilità nei casi di catastrofe e le sfide prefisse in questo particolare settore della robotica.
  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →