Integrità per promuovere il territorio. L’esperienza dell’Alleanza delle Cooperative al BIF Roadshow

Di   /  4 luglio 2018   

Legal

Giovedì 5 luglio arriva a Genova la seconda tappa del BIF Roadshow 2018 in collaborazione con RINA e coordinata da Transparency International Italia.
L’evento dal titolo “Integrità per promuovere fiducia e prosperità nel territorio” sarà un’altra occasione per promuovere iniziative di anticorruzione e trasparenza, con lo scopo di arrivare anche agli attori più piccoli, come le piccole e medie imprese e la supply-chain che, operando sul territorio in modo diretto, sono fondamentali nella diffusione della cultura della legalità.
Tra i protagonisti di primo piano anche l’Alleanza delle Cooperative Liguria che con il percorso “Agire La Legalità”, la raccolta di forme contro le false cooperative e tante altre iniziative , ha riaffermato in questi anni la priorità dei temi della legalità.
Rosangela Conte, proprio in rappresentanza dell’Alleanza delle Cooperative, parteciperà ad una tavola rotonda del BIF Roadshow 2018 ( scarica il programma dettagliato) insieme a MARGHERITA MACELLARI ( Global Compact Network Italia) , GIOVANNI LOMBARDO ( Unige), ROBERTO RAFFAELE ADDAMO (Camera di Commercio di Genova). Dibattito moderato da GIOVANNI COLOMBO (Transparency International Italia).
” La prima parola alla quale vogliamo riferirci, anche in questa occasione, è riconoscimento – spiega Rosangela Conte -. Come base di un lavoro anche culturale , attraverso un lavoro di formazione e informazione sulle attività regolatorie ma anche di autoregolamentazione che rendono l’impresa cooperativa un’impresa di qualità, appunto riconoscibile. Per Alleanza delle cooperative da due anni questo si traduce in un lavoro che ha prodotto il brand di Qualità Cooperativo.
La seconda parola è contrasto: come obiettivo di una parte di questo lavoro che si articola nelle azioni che sfavoriscono l’illegalità e favoriscono la rete a sostegno delle cooperative che si impegnano per seguire una sana competizione . Agire La Legalità riassume alcune azioni che di fatto servono al contrasto: azioni di informazione e formazione (aggiornamenti su regole, leggi ), azioni legati al monitoraggio , i Presidi di Legalità, azioni di rete con Comuni, Prefetture, Forze dell’Ordine, Camere di Commercio, Università, Ispettorati del Lavoro, sindacati.

  • Cattani " Un contest per sostenere l'impegno delle scuole su alimentazione e ambiente "
  • Fava " Con il crowdfunding mettiamo la Tonnarella in rete "

You might also like...

archeologia

Tra app, realtà aumentata e archeologia la Coop Il Ce.Sto vince il bando per formare i bimbi tra i 5 e i 14 anni

Read More →