Il Rosso e il Nero: la rassegna teatrale della Cooperativa CMC fa il tutto esaurito

Di   /  7 gennaio 2016   

Guerritore

Partenza con il botto de “Il Rosso e il Nero”: la rassegna di  appuntamenti con grandi protagonisti del teatro, della tv e del cinema italiano in un fitto alternarsi di suggestioni che si susseguono sulla scena del prestigioso Teatro dell’Opera del Casinò.

“ Nell’ottica di proseguire il cammino intrapreso che ha visto riaccendersi in modo crescente l’interesse del teatro a Sanremo – spiega Angelo Giacobbe, presidente della Cooperativa CMC che ha organizzato la rassegna grazie al contributo di Casinò e Comune di Sanremo – abbiamo potuto  nuovamente dare vita ad un calendario di spettacoli volto a portare in scena linguaggi diversi, dal teatro comico al vaudeville, dal dramma alla nuova drammaturgia”.

Dopo il tutto esaurito degli spettacoli di Renato Pozzetto a Capodanno e della coppia Dapporto-Solenghi i primi di gennaio, ora la rassegna proseguirà con Monica Guerritore, attrice notissima per le lunghe esperienze teatrali nonché per quelle televisive e cinematografiche. A Sanremo (domenica 24 gennaio ore 17.30) sarà in spettacolo pomeridiano con un premiatissimo testo “Qualcosa rimane” del drammaturgo francese Donald Marguiles, insieme all’attrice Alice Spisa. Un incontro tra due donne di diverse generazioni, una scrittrice di grande talento e fama e una giovane scrittrice affamata di tutto.

Sempre in pomeridiana (per raggiungere un pubblico il più possibile ampio che comprenda famiglie e spettatori senior), domenica 31 gennaio sempre alle 17.30 un classico di Feydeau ovvero “Sarto per signora” con Emilio Solfrizzi, uno dei volti più popolari del cinema e della fiction italiana. La regia è di Valerio Binasco, nome molto considerato del teatro italiano.

“Una serie di spettacoli che si concentrano in un momento tradizionalmente destinato alla permanenza in città del cosiddetto “turismo invernale” al quale si propone un’interessante occasione di intrattenimento – prosegue il presidente della Cooperativa CMC che è costituita da oltre 100 soci lavoratori  -.

Contestualmente, si intende dare vita ad una ragionata programmazione per le scuole con appuntamenti rivolti, in particolare, agli istituti medi superiori che negli anni precedenti hanno raccolto vivaci consensi.”.

Biglietti

Platea                                                 25 €

Platea ridotto*                                      20 €

Galleria                                               15 €

Galleria ridotto*                                    14 €

Studenti e under 25**(platea e galleria)    10 €

In occasione di tutti gli spettacoli della stagione si avrà in omaggio un buono per tentare la fortuna alle slot machine del Casinò di Sanremo

 Riduzioni

*La riduzione è riservata alle Associazioni convenzionate.

** Per usufruire della riduzione studenti è sufficiente presentare il libretto universitario valido o una tessera equivalente munita di foto e non aver superato il ventiseiesimo anno di età; la stessa documentazione deve essere esibita al momento di accedere in teatro.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

finance

Agevolazioni sugli investimenti nell’Economia Sociale. Le opportunità per imprese e coop

Read More →