Il Libro nero dell’Agricoltura all’Ecovillaggio Torri Superiore

Di   /  18 settembre 2014   

Agricoltura

Agricoltura anno zero: R&B Agricoltura e l’Ecovillaggio Torri Superiore presentano sabato 20 settembre alle ore 21.30 “Il Libro nero dell’Agricoltura” di Davide Ciccarese.

“Il fine dell’evento è di creare un momento di confronto –   spiega Marco Damele di R&B Agricoltura – e fa parte di una serie di iniziative, fondamentali per il nostro settore, di informazione e sensibilizzazione su tematiche legate al comparto agricolo dell’estremo Ponente ligure. Ci sarà bisogno di nuove parole dal sapore antico. Prossimità, stagionalità, sovranità e sicurezza alimentari. Ma, soprattutto ,l’uomo dovrà imparare a comportarsi da ospite e custode del pianeta. Il mondo è finito e non nel passato, ma in un futuro in cui l’agricoltura non si unisce intimamente alla cultura della terra”.

Per la prima volta insieme, Marco Damele e Davide Ciccarese, emblema e simboli di una nuova Rinascita agricola e scommessa su cui puntare, in una giornata che vedrà oltre alla serata all’Ecovillaggio una presentazione alle ore 18 alla Libreria Mondadori di Bordighera e alcune visite aziendali.

Dopo l’incontro verrà presentato lo spettacolo “Semiseri” di Simona Ugolotti: “I semi sono il primo anello della catena alimentare. La libertà di seminare è la base di tutte le nostre libertà. Oggi questa libertà è seriamente minacciata reprimendo il lavoro dei contadini e delle contadine. Attraverso la storia di una contadina potremo capire come difendere il nostro futuro scansando trappole e illusioni”.

Ingresso gratuito. Info su http://cantadina.overblog.com/semiseri

Alle ore 20.00 è possibile cenare con prodotti locali e biologici, buffet a prezzo fissoEuro17. Prenotazione obbligatoria:  0184 215504, info@torri-superiore.org

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

vigneto

Con Brigì questa domenica si cammina tra i vigneti

Read More →