Il gruppo e i processi decisionali. Un corso all’Ecovillaggio Torri Superiore

Di   /  26 aprile 2017   

group

All’Ecovillaggio Torri Superiore un week end per capire come gestire le dinamiche di gruppo e i processi decisionali. Appuntamento sabato 6 e domenica 7 maggio.

“ Collaborare con gli altri si rivela spesso difficile ma ci consente di raggiungere risultati che da soli non potremmo mai ottenere – spiega Lucilla Borio socia fondatrice dell’Associazione Culturale Torri Superiore e residente dell’Ecovillaggio, che terrà il corso nel week end.   La scelta di condividere spazi e tempi ci porta inevitabilmente a  incontrarci e scontrarci, e l’energia generata dal contatto interpersonale può portare risultati  positivi o sfociare in un caos ingestibile. In questi due giorni di seminario affronteremo il tema del  conflitto e di come gestirlo in modo costruttivo; parleremo poi di come presentare  proposte operative al gruppo ed organizzare le riunioni in modo efficace per prendere decisioni in  modo partecipato. Il fine ultimo è di aiutare il gruppo a raggiungere gli obiettivi prefissati creando  un’atmosfera di fiducia e sostegno reciproco.

Tematiche  del  corso:

Io  e  me  stesso/a,  il  conflitto  a  livello  interiore

Io  e  gli  altri,  il  conflitto  a  livello  sociale,  principi  di  mediazione

La  dinamica  del  rango

I  documenti  fondanti  del  gruppo:  visione,  missione,    accordi  di  base,  piano  strategico

Come  presentare  le  proposte  al  gruppo  in  modo  corretto  e  costruttivo

Il  processo  decisionale,  criteri,  attori  e  fattori;

L’Ordine   del   Giorno,   elementi   fondanti,   fattori   limitati   e   punti   critici

Metodi   decisionali   a   confronto:   maggioranza/e,   consenso,   assenso

Prezzo    del    corso:     Euro    200    comprensivo    di    due    giorni    a    pensione    completa

(prezzo    senza    soggiorno    Euro    120    comprensivo    dei    due    pranzi).

Info: 0184 215504 – info@torri-superiore.org E’ necessario prenotare,

Le attività a Torri Superiore sono gestite da tre organismi interrelati e in parte sovrapposti: l’Associazione Culturale Torri Superiore, fondata nel 1989 per sovrintendere al restauro del villaggio medievale e alla creazione dell’ecovillaggio, del centro culturale e della comunità residente; la Società Cooperativa Ture Nirvane, fondata nel 1999, che gestisce le attività eco-turistiche e coordina il programma di corsi, seminari e delle altre attività culturali; la comunità residente, costituita da circa 20 persone (tra adulti e bambini) che vivono nell’ecovillaggio.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

vigneto

Con Brigì questa domenica si cammina tra i vigneti

Read More →