Il Faggio ” A Villa Coldinava cresce la cura dalla dipendenza del gioco d’azzardo “

Di   /  16 settembre 2014   

IF

A Villa Coldinava  a Pornassio cresce  la cura dalla dipendenza del gioco d’azzardo . In questa  struttura, gestita dalla Cooperativa Sociale Il Faggio, sono più di 20 i pazienti che in questi ultimi tre anni sono stati sottoposti a cure specifiche per questa patologia  che la crisi ha ulteriormente alimentato. A questi vanno aggiunti una trentina di  pazienti  colpiti da altre dipendenze come alcool e cocaina

“Ci poniamo come polo di riferimento per le province di Imperia e Savona  per il trattamento breve delle dipendenze patologiche come questa  – spiega il direttore de Il Faggio, Antonio Bonjean –. I trattamenti esistono, ma ci vuole formazione ed esperienza”.

Una dipendenza, quella dal gioco d’azzardo, che comporta danni molto seri: finanziari, psicologici, sociali.

“Occorre che venga riconosciuta a tutti gli effetti come una patologia – conferma Barbara Canestro, psicologa e responsabile della struttura di Villa Coldinava  dove vengono trattate anche le dipendenze più classiche come quelle causate da alcool e cocaina -. Intere famiglie per questo problema vengono distrutte, situazioni economiche consolidate vanno all’aria  in breve tempo. E’ un fenomeno che colpisce soprattutto le classi medio – basse da un punto di vista sociale. La presenza di strutture come la nostra sul territorio diventa fondamentale”.

Al link

https://www.youtube.com/watch?v=nVzcy3w5ZY4&list=PLa8_lBQsp38sN5wzOLuDdCotAOXXkM2dA

l’intervista al Direttore Medico di Villa Coldinava, Jacopo Pisaturo.

  • Barni " Il miglior complimento? Coopculture è un network nazionale "
  • Costa " Costa e coop: convinciamo insieme i Ministeri a fare gare premiando la produttività"

You might also like...

finance

Agevolazioni sugli investimenti nell’Economia Sociale. Le opportunità per imprese e coop

Read More →