Il Faggio: assemblea approva bilancio. Utile di 1.430.000 euro. Debiti bancari dimezzati

Di   /  23 giugno 2017   

Faggiofoto

L’Assemblea della Cooperativa Il Faggio ha approvato all’unanimità il bilancio 2016. Un fatturato vicino ai 28 milioni di euro, 1.430.000 euro di utile, debiti verso le banche dimezzate con una forte abbattimento degli oneri finanziari, riduzione dei debiti verso fornitori e previdenziali, un piano industriale già tracciato nei minimi dettagli fino al 2018.
” Dopo anni difficili abbiamo chiuso un bilancio positivo che ci fa guardare in modo positivo verso il futuro – commenta Mattia Rossi, membro del CdA della Cooperativa Il Faggio, con la delega alla verifica del Piano -. Proseguiremo l’azione di controllo di gestione su tutte le voci di costo perché sappiamo che dobbiamo ancora migliorare sotto molti aspetti, ora però i risultati già si vedono e le banche ci danno una fiducia diversa”.
Un’assemblea con un clima certamente diverso rispetto a quelle infuocate degli altri anni . Più di due ore per sviluppare comunque un confronto ampio con i soci su come migliorare i servizi e renderli ancora più innovativi.
” Gli interventi in questa assemblea ci hanno permesso di mettere a fuoco ancora meglio dove è necessario migliorare i servizi – spiega Danilo Pisano, presidente della Cooperativa Il Faggio -. Noi vogliamo dai nostri soci idee e consigli, la capacità di innovare deve partire dal basso. Non dobbiamo dimenticare che questi soci hanno fatto sforzi importanti in questi anni, è grazie a loro che possiamo oggi pensare al rilancio della nostra cooperativa”.
Un rilancio che prosegue anche sotto il profilo dell’organizzazione interna. Tra gli obiettivi: nuove certificazioni di qualità, buste paga informatizzate, consolidamento delle procedure di sicurezza.
Il piano industriale prevede per il 2017 e 2018 un utile poco sotto il milione di euro. Ma il 2016 si è chiuso molto meglio rispetto alle previsioni. Un motivo in più per guardare con fiducia al futuro della cooperativa.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

foto1

Se l’azienda chiude i lavoratori se la comprano. E nell’81% dei casi gli danno un futuro

Read More →