Il bando Cooperinnovare per imprese ideate da giovani

Di   /  15 maggio 2013   

banner-Cooperinnovare-300x200

Legacoop Liguria ha lanciato un apposito bando per il sostegno e la creazione di nuove imprese cooperative innovative ideate da giovani.

“Cooperinnovare”, questo il nome del bando, si rivolge ad aspiranti imprenditori di età compresa tra 18 e 35 anni che si impegnino a creare un’impresa cooperativa a forte contenuto innovativo in Liguria.  E a neonate imprese cooperative a forte contenuto innovativo i cui soci abbiano un’età compresa tra 18 e 35 anni, con sede legale e operativa in Liguria, iscritte al registro delle imprese in data non anteriore all’ 1/9/2011

Ai tre migliori progetti sarà destinato un contributo di 5.000 euro. Inoltre, per le  tre cooperative vincitrici, sono previsti un finanziamento agevolato; il servizio contabilità e paghe a tariffe particolarmente convenienti; servizi gratuiti per l’assistenza alle procedure dell’Atto Costitutivo, la creazione del piano di fattibilità economico – finanziaria, l’assistenza fiscale e tributaria, l’assistenza legale.

Tra contributo a fondo perduto, finanziamento agevolato, possibile partecipazione temporanea al capitale sociale da parte di strutture di Legacoop Liguria, ogni cooperativa può arrivare ad ottenere circa 50.000 euro complessivi di agevolazioni.

Creare una cooperativa è facile. Con poche semplici mosse, anche solo tre persone possono attivare da subito una cooperativa e realizzare il sogno di diventare imprenditori.

La quota minima di sottoscrizione del capitale sociale, prevista dalla legge, per ogni socio è pari a 25 euro. E’ sufficiente che il capitale sia pari almeno alle spese notarili iniziali.

Il bando rimarrà aperto fino al 30 aprile 2013.

Il bando si rivolge a nuove imprese cooperative, o a quelle nate non prima del settembre 2011, che abbiano come attività prioritaria lo sviluppo di prodotti e/o servizi con caratteristiche di novità rispetto al mercato nazionale, specie se incentrati sull’utilizzo di tecnologie d’avanguardia; che siano finalizzate all’implementazione di processi produttivi con caratteristiche innovative rispetto all’esistente; che applichino nuovi modelli di impresa, metodologie di gestione e di controllo fortemente incentrate sull’utilizzo di tecnologie avanzate, e processi gestionali improntati alla qualità; che applichino modelli di produzione e gestionali particolarmente attenti al risparmio energetico e all’utilizzo di fonti di energia alternative alle fossili; che siano frutto di spin – off  sia universitario che aziendale.

Le strutture di Legacoop Liguria sono a disposizione per aiutare i potenziali partecipanti al bando a realizzare un piano di fattibilità economico – finanziaria in grado di permettergli di presentare la domanda entro i termini previsti.

Per informazioni sul bando è possibile scrivere a cooperinoovare@legaliguria.coop o contattare Rosangela Conte al n. 335 1984355.

Il bando è scaricabile sul sito www.legaliguria.coop

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

3

Bellacoopia e alternanza scuola lavoro. Appuntamento giovedì 16

Read More →