Forum Dieta Mediterranea. Come valorizzare il pescato mediterraneo

Di   /  14 novembre 2013   

IF

Tredici Paesi per un percorso comune, insieme intorno al tavolo della Dieta Mediterranea. Torna a Imperia il Forum Dieta Mediterraneadal 14 al 16 novembre.

L’edizione 2013 dell’evento, organizzato dall’Azienda Speciale Promimperia della Camera di Commercio di Imperia, sarà dedicato in particolare alla valorizzazione del pescato mediterraneo e ai mestieri e luoghi del cibo in vista dell’Expo 2015. Albania, Croazia, Egitto, Grecia, Israele, Italia, Libano, Marocco, Montenegro, Slovenia, Spagna, Tunisia, Turchia (di cui sei Enpi, Italia, Egitto, Grecia, Libano, Spagna, Tunisia) si incontreranno ancora una volta nella città capitale della cultura legata all’olio extravergine d’oliva e all’alimentazione mediterranea.

Il programma dei tre giorni del Forum Dieta Mediterranea 2013 prevede focus group e dibattiti aperti su tematiche di ampio respiro, in particolare si impegna a portare avanti i principali risultati raggiunti nell’edizione 2012, in particolare la Food Education col doppio obiettivo di coinvolgere il mondo scolastico locale e l’intera cittadinanza per radicare l’evento a livello territoriale. Ma anche per condividere l’importante pratica dell’educazione alimentare tra i Paesi del Mediterraneo e i Paesi aderenti a Re.C.O.Med, al fine di programmare un’azione sempre più incisiva e mirata, anche in vista dell’Expo Universale di Milano 2015.

14 Novembre, giovedì pomeriggio

15.00 Accredito (Auditorium C.C.I.A.A Imperia)

15.30 Sessione Plenaria – Apertura istituzionale. Saluti delle autorità e discorsi di apertura

Modera il giornalista Paolo Massobrio.

–            Notaio Franco Amadeo

Presidente C.C.I.A.A. di Imperia

–            Dr Enrico Lupi

Presidente Associazione Nazionale città dell’olio e Vice Presidente C.C.I.A.A. di Imperia

–            Dr Carlo Capacci

Sindaco di Imperia

–            Dr Luigi Sappa

Presidente Provincia di Imperia.

–            Dr Giovanni Barbagallo

Assessore all’Agricoltura e alla Pesca della Regione Liguria

–            Dr.ssa Fiamma Spena

     Prefetto di Imperia

16.30 Valorizzazione del pescato mediterraneo. Progetto di cooperazione internazionale tra il Gac (Gruppo di azione locale) della Liguria Il Mare delle Alpi ed il Flag (Fisheries Local Action Groups) della Spagna Litoral Costa del Ebre e della Francia Varois.

–       Enrico Lupi

Presidente del Gac Il mare delle Alpi e Vice-Presidente C.C.I.A.A.di Imperia

–       Interventi delle Associazioni di categoria: Legapesca, Confcooperative Federcoopesca, AGCI.

–       Barbara Esposto “GAC Il Mare delle Alpi: presentazione del PSL”

Vice presidente del Gac “Il mare delle Alpi” e responsabile regionale di Lega Pesca Liguria

–       Gloria Manaratti – Santina Ierardi “I Gruppi di Azione Costiera, un’opportunità di sviluppo per la pesca ed il territorio”

Politiche agricole settore pesca. Regione Liguria

–       Gruppo d’azione costiera Litoral Costa de l´Ebre – Cataluña – Spagna

–       Gruppo d’azione costiera Flag Varois – Francia

–        Michele Lariccia

MIPAAF Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali

–       Carlo Ricci

Farnet (La Rete europea delle zone di pesca) Bruxelles

18.30 Dibattito

19.00 Fine lavori

 

15 Novembre, venerdì mattina

9.30 Accredito partecipanti (Auditorium C.C.I.A.A Imperia)

10.00 Apertura dei lavori

10.30 Evento ENPI MedDiet “Dieta Mediterranea e valorizzazione dei prodotti tradizionali”

Modera il giornalista Giorgio Dell’orefice

–       Enrico Lupi

Presidente Associazione nazionale Città dell’Olio e Membro del Comitato Direttivo Enpi MedDiet

–       Susanna Diliberto

Autorità di Gestione Programma ENPI CBC Med  

–       Marco Capurro “La promozione dell’agroalimentare ligure”

Settore servizi alle imprese agricole. Dipartimento agricoltura Regione Liguria

–       Diana Julia

Fondazione Dieta Mediterranea di Spagna

–       George Karampatos “Mediterraneo, destinazione gastronomica – Mediterranean Gastronomic Destination”

Camera di Commercio di Messinia. Fondazione culturale Routes de l’Olivier

–       Dalenda M’Hamdi Mekki

Vice direttrice della promozione e comunicazione Camera di Commercio di Tunisi.

–       Stefano Pisani.

Sindaco di Pollica, Città emblematica della Dieta Mediterranea

–       Istituto agrario Omnicomprensivo G. Pontano della Valnerina “I prodotti tipici Umbri e la Dieta Mediterranea” e presentazione risultati questionario sulla Dieta Mediterranea.

–       Istituto G. Ruffini di Imperia. Presentazione risultati questionario sulla Dieta Mediterranea.

13.30 Chiusura lavori

 

15 Novembre, venerdì pomeriggio

*16.00. Dieta Mediterranea: in viaggio verso il futuro (Auditorium C.C.I.A.A Imperia)

Modera il giornalista Giorgio Dell’orefice

–          Riccardo Garosci “I mestieri e i luoghi del Cibo, aspettando L’Expo 2015″, in collaborazione con il Comitato “Scuola per EXPO 2015” del MIUR, dedicato agli antichi e nuovi mestieri del settore agro alimentare.

Presidente Comitato Scuola per EXPO 2015 c/o Miur e Capo Progetto Comitato EXPO Milano 2015

–          Angelo Berlangieri “La dieta mediterranea protagonista di expo 2015”

Assessore al Turismo della Regione Liguria e coordinatore del progetto Expo Milano 2015 per la Regione Liguria

–          Roberto Barichello “La promozione dell’agroalimentare ligure nei programmi comunitari”

Settore politiche agricole Regione Liguria. Servizi alle imprese

–          Alberto Mattiacci “Dieta Mediterranea come elemento di valore per la promozione delle eccellenze agroalimentari italiane sui mercati internazionali”

Professore Università La Sapienza di Roma

–          Giovanni Cocco

Direttore Generale Isnart e membro progetto “Ospitalità Italiana. Ristoranti Italiani nel Mondo”

 

17:00 => 20:00 Cooking show “Cucina del Mediterraneo” a cura degli Chef di 4 Paesi (Spagna, Grecia e Tunisia) aderenti al progetto “MedDiet” finanziato dal programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013.

Sera. Ore 21.30 Auditorium: Concerto “Serata swing” a cura della Banda di Mondovì

* alle 15:00 Inaugurazione Olioliva


 

16 Novembre, sabato mattina

9.15 Accredito

9.30 Assemblea generale RE.C.O.MED. (Sala Consiglio)

13 Paesi membri della rete delle città dell’olio del Mediterraneo.

Ordine del giorno:

–          Comunicazione del Presidente

–          Relazione attività 2013

–          Elezione Presidente

–          Elezione del Consiglio di Amministrazione (Pres./ 2 V.Pres/Tesoriere/Segretario)

11.00 Chiusura lavori Forum .

–          Pier Luigi Petrillo

MIPAAF. Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

 

–          Ferruccio Dardanello

Presidente Unioncamere

 

 


 

16 Novembre, sabato pomeriggio

15.30 Accredito

16.00  Convention 7 GAL Liguria (Auditorium C.C.I.A.A Imperia)

Modera il giornalista e direttore di Primocanale, Luigi Leone

–        Franco Ardissone.

Presidente GAL

–       Riccardo Jannone  “I GAL nel PSR 2014-2020: quadro giuridico e finanziario”

Settore politiche agricole e della pesca Regione Liguria

Presentazione sito web “Terrediriviera.it – La riviera dei fiori in un click”

–       Enrico Lupi

Presidente Azienda speciale PromImperia

–       Proiezione di video del territorio

–       Marco Unia “Esposizione idea progettuale”

A4

–       Giovanni Zuffolini. “Presentazione della applicazione e del portale”

Project manager Progetti di impresa

–       Dr Susanna Citi “La cooperazione dei GAL nel progetto Valorizzazione”

Coordinatrice progetto “Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell’entroterra ligure”

–       Dr Giovanni Barbagallo “Il PSR nella strategia per lo sviluppo dell’agricoltura e delle aree interne della Liguria”

Assessore all’Agricoltura e alla Pesca della Regione Liguria  

 

 

15:00 => 18:00 Cooking show “Cucina del Mediterraneo” a cura degli Chef di 4 Paesi (Spagna, Grecia e Tunisia) aderenti al progetto “MedDiet” finanziato dal programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013.

 

21.30 “Ligurianitudine – Donne e uomini di ieri e di oggi in terra di Liguria” Spettacolo organizzato dall’Istituto G. Ruffini.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

pres1

Decolla a Imperia il Presidio di Legalità. Così prosegue la lotta alla concorrenza sleale

Read More →