Con Migrantour nel Giardino dei Semplici nel cuore di Genova

Di   /  31 marzo 2016   

Migranti

Doppio appuntamento ad aprile con Migrantour che accompagna nel cuore di Genova, il centro storico, per cogliere l’essenza della città che ha fatto dell’accoglienza la sua storia passata e presente. Accompagnatori interculturali  conducono dalla Commenda di Prè, simbolo di ospitalità, alla colorata via Prè, svelando le tante culture che vi si leggono, per poi proseguire in via del Campo dove sorge il museo della canzone genovese “viadelcampo29rosso” e giungere infine in piazza don Gallo, da dove si accede al quartiere della Maddalena, simbolo di cittadinanza attiva.

2 aprile: speciale “Medicina tradizionale”

Un viaggio nel passato, presso la Commenda di Pré, per ricordare il  medievale “giardino dei semplici” in cui si coltivavano le erbe officinali e nel presente per scoprire l’utilizzo di piante nelle medicine tradizionali del mondo.

30 aprile: speciale “Pasqua Ortodossa”

In occasione della Pasqua ortodossa l’itinerario di Migrantour Genova si arricchisce di una tappa presso la chiesa ortodossa di San Giorgio. Dalla tradizione delle uova dipinte, al significato delle icone, alla liturgia: una giornata all’insegna della spiritualità.

Informazioni

Luogo di partenza: stazione metro Principe. Ora: 15.00. Durata: 2 ore

Costo passeggiata: 15 euro a persona, 25 euro famiglie (genitori e figli minorenni), 7 euro studenti

Contatti: migrantour.genova@viaggisolidali.it  Tel. 342.3998171

Note: per la partecipazione occorre prenotare

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

book

Editoria, turismo, giochi da tavola e boschi vivi: le coop protagoniste al Book Pride

Read More →