Brutto tempo e non si esce in mare? I pescatori di Sanremo puliscono il Porto Vecchio

Di   /  2 ottobre 2015   

2015 SANREMO - CASCIO PULIZIA PORTO V (2)

Brutto tempo e non si esce in mare? Stare con le mani in mano non è cosa da pescatori.
I pescatori a strascico sanremesi , non essendo usciti a pescare per le condizioni meteo avverse, senza starci troppo a pensare ed “armati” di scope e sacchetti, hanno effettuato una pulizia del Porto Vecchio di Sanremo raccogliendo tutta la plastica e cartaccia che la “sventolata” aveva accumulato nel Porto.
“Il nostro luogo di lavoro sono i pescherecci cui teniamo particolarmente – afferma Calogero Volpe, presidente della Cooperativa Gambero Rosso – . Ma noi pescatori sentiamo come nostro anche il Porto Vecchio, è per questo che questa mattina abbiamo deciso di provvedere alla pulizia. I pescatori sono un gruppo unito e forte e quando c’è da darsi da
lavorare non si tirano mai indietro”.
Nel mondo cooperativo, nel settore della pesca, parole come “cooperare”, “aiutare”, “senso civico” sono la quotidianità.
“Credo che i pescatori sanremesi – sottolinea Barbara Esposto, coordinatore regionale di Legacoop Lega Pesca Liguria – abbiamo dato un ottimo esempio del senso di responsabilità e di rispetto che anima questi uomini che ogni giorno solcano i nostri mari sui loro pescherecci”.

  • Granero " Sosteniamo i ragazzi liguri che hanno voglia di fare impresa"
  • Risso " I giovani trovano nelle coop uno strumento democratico per fare impresa "

You might also like...

book

Editoria, turismo, giochi da tavola e boschi vivi: le coop protagoniste al Book Pride

Read More →